SAP presenta la nuova versione di mySAP SCM, per supply chain flessibili

2, Luglio, 2003 di SAP News

La nuova versione di mySAP Supply Chain Management offre maggiori livelli di adattabilità, un ROI più rapido e un TCO contenuto

MilanoSAP AG (NYSE: SAP), leader nelle soluzioni software di per la gestione della supply chain, ha annunciato la nuova versione di mySAP SCM (mySAP Supply Chain Management), basata sulla piattaforma tecnologica SAP NetWeaver che mette a disposizione delle realtà operanti nei settori dell’industria di processo, della fabbricazione discreta e dei beni di consumo, oltre venti nuovi processi e più di trenta nuove funzioni che consentono di implementare supply chain flessibili.

Collegando le aziende ai clienti, ai fornitori, ai produttori e ai partner attraverso processi gestionali closed-loop, la nuova versione di mySAP SCM offre ai responsabili di funzione un quadro completo di tutta la supply chain da loro gestita, mettendo a disposizione scenari gestionali collaborativi end-to-end quali VMI (Vendor-Managed Inventory), SMI (Supplier-Managed Inventory) e TPM (Trade Promotion Management), migliorando la pianificazione delle promozioni collegando CRM (Customer Relationship Management) con SCM (Supply Chain Management).

La nuova versione di mySAP SCM comprende le soluzioni SAP APO (SAP Advanced Planning & Optimization), SAP EM (SAP Event Management) e il nuovo SAP ICH (SAP Inventory Collaboration Hub), un prodotto Web che consente alle aziende e ai loro fornitori principali di collaborare alla ricostituzione e alla movimentazione delle scorte operando su un’unica piattaforma. mySAP SCM fa leva su SAP NetWeaver, l’innovativa piattaforma applicativa e di integrazione messa a punto da SAP, della quale offre tutti i vantaggi – livelli incrementati di prestazioni di sistema, compatibilità, flessibilità e scalabilità – che insieme contribuiscono ad abbattere il TCO (Total Cost of Ownership) in molteplici scenari IT. Le applicazioni offerte da mySAP SCM possono essere implementate in diverse fasi, sulla base delle risorse disponibili e delle priorità strategiche dei clienti.

“Grazie alle novità introdotte, siamo in grado di utilizzare mySAP SCM all’interno di mySAP Business Suite per conseguire i nostri obiettivi in ambito supply chain”, ha affermato John Coyle, Supply Chain Director di Kimberly-Clark Corporation, produttore e distributore leader di prodotti consumer quali Kleenex e Huggies. “E’ un ottimo risultato ottenuto con una collaborazione triennale con SAP nello sviluppo della suite di tool SCM”.

“Abbiamo scelto mySAP SCM per migliorare la nostra competitività attraverso l’implementazione di un nuovo processo di pianificazione per la supply chain”, ha ricordato Jim Hutchinson, Senior Vice President of Supply Chain Integration di Brown-Forman, uno dei maggiori produttori e distributori statunitensi di vini e alcolici quali Jack Daniel’s Tennessee Whiskey, Southern Comfort e Finlandia Vodkas. “Con la nuova versione di mySAP SCM prevediamo di riuscire ad incrementare ulteriormente i livelli di efficienza di tutti i processi relativi alla nostra supply chain, migliorando al tempo stesso il servizio fornito ai clienti e riducendo significativamente l’investimento globale di magazzino”.

mySAP SCM offre sostanziali vantaggi grazie alla sua esclusiva capacità di gestire processi gestionali end-to-end completi attraverso la perfetta integrazione con mySAP CRM (mySAP Customer Relationship Management), mySAP PLM (mySAP Product Lifecycle Management), mySAP SRM (mySAP Supplier Relationship Management) e altre soluzioni facenti parte di mySAP Business Suite. Attraverso il collegamento dell’SCM in tutta l’organizzazione aziendale, la soluzione riduce la necessità di costose interfacce e abbassa in modo significativo il TCO.

“In un contesto economicamente difficile come quello attuale, una soluzione SCM deve poter dimostrare un successo immediato e un valore operativo misurabile”, ha affermato Karen Peterson, Vice President e Research Director di Gartner Inc. “Allo stesso tempo, i clienti pretendono di investire in soluzioni strategiche capaci di favorire l’implementazione di supply chain più efficienti per estendere nel lungo periodo i vantaggi a breve termine. Soltanto i produttori capaci di rispondere a questi due importanti requisiti possono sperare di continuare a operare con successo”.

Casi di efficienza nella supply chain

La nuova soluzione SAP ICH, insieme a mySAP SCM, supporta i processi SMI, in particolare nei settori dell’industria automobilistica, high-tech e dei prodotti consumer. Attraverso SAP ICH per implementare scenari SMI, le industrie hanno la possibilità di collegarsi con i loro fornitori attraverso Internet beneficiando di una superiore visibilità sulla domanda e sulle scorte disponibili nei loro magazzini fino al livello di linea di produzione, ottimizzando il processo di riapprovvigionamento. Grazie a SAP ICH, le aziende sono in grado di accrescere l’efficienza complessiva attraverso processi gestionali SMI automatici e affidabili, riducendo i livelli delle scorte sia a livello di produttore che di fornitore. SAP ICH può anche essere integrato nei sistemi transazionali e di pianificazione backend di ogni produttore tramite SAP NetWeaver.

Attraverso SAP Event Management, la nuova versione di mySAP SCM mette a disposizione anche visibility pattern (scenari preconfigurati e pronti all’uso) per i processi di procurement, fulfillment e produzione. Grazie a questi schemi di visibilità, i clienti acquisiscono una maggiore capacità di reazione di fronte alle eccezioni beneficiando di elevati livelli di prestazioni e visibilità lungo tutta la supply chain. I nuovi schemi di visibilità permettono inoltre di implementare con maggiore rapidità ed efficacia capacità avanzate per la gestione degli eventi.

“Per migliorare ulteriormente la soluzione SCM, già leader del mercato, abbiamo ascoltato i suggerimenti dei nostri clienti”, ha affermato Claus Heinrich, Executive Board Member di SAP. “I clienti chiedono un ritorno rapido sull’investimento e un TCO contenuto. Inoltre, chiedono un partner fidato e innovativo capace di proporre soluzioni complete che soddisfano le loro richieste. La nuova versione di mySAP SCM riprende la nostra vision in materia di soluzioni end-to-end per supply chain flessibili confermando ancora una volta il nostro impegno nel voler soddisfare i clienti”.

* * * * * * * *

SAP è leader mondiale nelle soluzioni software per il business.

Le soluzioni SAP sono progettate per rispondere alle più specifiche esigenze di aziende di qualsiasi dimensione, dal mercato delle Piccole e Medie Imprese a quello Enterprise. Grazie a mySAP Business Suite, basata sulla piattaforma applicativa e di integrazione SAP NetWeaver, gli utenti aziendali di ogni parte del mondo possono migliorare i loro rapporti con clienti e partner, razionalizzare le operazioni e raggiungere l’efficienza nell’intero ambito delle supply chain. Numerose organizzazioni operanti nei più diversi mercati, dall’aerospaziale alle Utilities, possono supportare il proprio core business grazie a 25 soluzioni verticali pre-configurate di SAP. Oltre 24.450 aziende in più di 120 Paesi hanno portato a oltre 84.000 le installazioni di software SAP nel mondo. Con succursali in oltre 50 Paesi, la società è quotata su diversi listini, tra i quali la Borsa di Francoforte e il listino NYSE, con il simbolo “SAP”.
Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.sap.com/italy.

Contatti stampa

Elena Vitali, SAP
Tel. 039 6879.262 Fax 039 6899831
e-mail: elena.vitali@sap.com
www.sap.com/italy

 

Burson-Marsteller – Ufficio Stampa SAP
Gianfranco Mazzone – gianfranco_mazzone@it.bm.com
Fabiana Comiotto – fabiana_comiotto@it.bm.com
Tel. 02-72143575 – Fax 02-878960