Convegno giovani imprenditori confindustria: l’impegno di SAP per lo sviluppo imprenditoriale

4, Giugno, 2004 di SAP News

Santa Margherita Ligure, 4-5 giugno: SAP Italia all’appuntamento organizzato da Giovani Imprenditori Confindustria

MilanoSAP, leader mondiale nelle soluzioni software per il business, a conferma del proprio impegno per lo sviluppo e l’innovazione delle imprese, è presente all’evento organizzato da Giovani Imprenditori Confindustria, oggi e domani a Santa Margherita Ligure.

Il Convegno, dal titolo “La Piramide Rovesciata: un nuovo patto tra generazioni per costruire la società dei talenti”, vedrà i Giovani Imprenditori di Confindustria proporre un nuovo patto tra generazioni con l’obiettivo di realizzare un ambiente favorevole allo sviluppo delle imprese, in un contesto dinamico, inclusivo ed innovativo.

Innovazione: leva strategica per il business

Gli obiettivi di ripresa del nostro sistema industriale si basano su alcuni fattori critici di successo, fra cui la crescita dimensionale e l’internazionalizzazione. La globalizzazione dei mercati richiede che il sistema industriale italiano compia ulteriori passi avanti per potenziare la propria capacità competitiva: il percorso più efficace è quello dell’innovazione tecnologica continua, di una maggiore presenza diretta sui mercati esteri e del conseguente miglioramento dell’attività di marketing e comunicazione.

Per continuare a competere con successo anche in futuro, le imprese sono chiamate, dunque, ad adottare un comportamento innovativo, in parte basato sull’ottimizzazione di abilità e risorse che già possiedono: efficienza e duttilità, specializzazione, flessibilità organizzativa, rapidità decisionale; ma anche sulla capacità di ‘fare Sistema’.

Attraverso la propria partecipazione, SAP testimonia la propria visione in merito all’importanza del ruolo svolto dall’innovazione tecnologica in quanto leva strategica nel perseguimento degli obiettivi di business. L’ICT si pone come opportunità per cogliere e reagire positivamente alle numerose sfide poste dal mercato, grazie a strumenti che consentono una gestione ottimizzata delle risorse e delle informazioni. Gli imprenditori possono quindi concentrarsi sugli obiettivi di business legati al cambiamento, all’efficienza e alla produttività, in un mercato che richiede risposte mirate ed immediate. Un approccio, questo, condiviso e supportato da SAP, che mette a disposizione delle aziende la propria esperienza maturata negli anni per favorire l’evoluzione del livello di competenza in termini di prodotti, processi e strategie, aumentando i livelli di efficienza e qualità. Obiettivo raggiunto da oltre 1050 imprese ed organizzazioni italiane che SAP Italia ha aiutato in quindici anni di attività.

“Gli imprenditori rappresentano una risorsa di estremo valore per lo sviluppo del nostro Paese, e questo momento di confronto costituisce un’occasione per identificare le leve strategiche di sviluppo del business, una delle quali è senza dubbio la capacità di innovare”, ha commentato Lodovico Grompo, Executive Vice President, SAP Italia. “SAP supporta le imprese nel processo di innovazione tecnologica, affinché, siano in grado di reagire alle sollecitazioni del mercato globale, per rispondere ai nuovi standard di trasparenza dettati dalle nuove normative europee e sviluppare costantemente il proprio business”.

I nuovi standard Basilea II: l’impatto sullo sviluppo del business

Le imprese dovranno essere in grado di reagire e competere in uno scenario di mercato reso ulteriormente più complesso dalla prossima adozione delle nuove normative Basilea II. Dal 2007 infatti gli istituti di credito dovranno applicare queste convenzioni e questo avrà un forte impatto anche sulle concessioni di finanziamenti alle imprese, con risvolti di vasta portata soprattutto per le PMI, dal punto di vista della capacità di investimento. In presenza di condizioni di credito sempre più restrittive, infatti, alle imprese verrà richiesta una pianificazione del cash-flow più completa e totalmente supportata da strumenti informatici. I sistemi IT preposti al controlling e alla contabilità consentono maggiore trasparenza dei dati aziendali e una corretta e tempestiva presentazione dei dati numerici richiesti. Le PMI dovranno dotarsi quindi di software gestionali in grado di programmare e gestire le diverse operazioni in modo efficace e affidabile. In questo contesto SAP offre soluzioni che mettono il management dell’azienda in condizione di reagire rapidamente alla volatilità dei mercati finanziari.

* * * * * * * *

SAP è leader mondiale nelle soluzioni software per il business.

Le soluzioni SAP sono progettate per rispondere alle più specifiche esigenze di aziende di qualsiasi dimensione, dal mercato delle Piccole e Medie Imprese a quello Enterprise. Grazie a mySAP Business Suite, basata sulla piattaforma applicativa e di integrazione SAP NetWeaver, gli utenti aziendali di ogni parte del mondo possono migliorare i loro rapporti con clienti e partner, razionalizzare le operazioni e raggiungere l’efficienza nell’intero ambito delle supply chain. Numerose organizzazioni operanti nei più diversi mercati, dall’aerospaziale alle Utilities, possono supportare il proprio core business grazie a 25 soluzioni verticali pre-configurate di SAP. Oltre 24.450 aziende in più di 120 Paesi hanno portato a oltre 84.000 le installazioni di software SAP nel mondo. Con succursali in oltre 50 Paesi, la società è quotata su diversi listini, tra i quali la Borsa di Francoforte e il listino NYSE, con il simbolo “SAP”.
Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.sap.com/italy.

Contatti stampa

Elena Vitali, SAP
Tel. 039 6879.262 Fax 039 6899831
e-mail: elena.vitali@sap.com
www.sap.com/italy

 

Burson-Marsteller – Ufficio Stampa SAP
Gianfranco Mazzone – gianfranco_mazzone@it.bm.com
Fabiana Comiotto – fabiana_comiotto@it.bm.com
Tel. 02-72143575 – Fax 02-878960