SAP NetWeaver garantisce solidità allo standard Java

8, Novembre, 2004 di SAP News

Con Java “always on”, livelli di stabilità senza precedenti per le applicazioni Java su vasta scala

MilanoSAP AG (NYSE: SAP) ha introdotto una nuova funzionalità per la piattaforma tecnologica SAP NetWeaver™ che assicura alle aziende la stabilità necessaria per il funzionamento di applicazioni Java su vasta scala. La nuova tecnologia impiega una virtual machine Java aderente agli standard, facendola funzionare all’interno di un framework che riduce al minimo le conseguenze degli errori delle applicazioni Java traducendo finalmente in realtà la visione di un ambiente Java “always on”. Fornendo a queste applicazioni su vasta scala un livello di stabilità senza precedenti, la piattaforma SAP NetWeaver riduce notevolmente i costi associati al supporto delle applicazioni Java, facilitando l’amministrazione di ambienti Java di fascia enterprise e migliorando complessivamente il livello di servizio ai clienti.

Un ambiente applicativo Java ad elevata stabilità offre significativi vantaggi agli utenti e garantisce risparmi di tempo e costi ad amministratori e sviluppatori di sistemi Java. Quando utilizzando un sistema un utente incorre in un errore dell’applicazione, spesso numerosi altri utenti ne subiscono le conseguenze sotto forma di blocco della videata, perdita di dati e necessità di riagganciare le informazioni. Le nuove funzionalità Java presenti in SAP NetWeaver evitano costosi ritardi e inefficienze nella scrittura e nel collaudo delle applicazioni Java. Le innovative capacità di SAP NetWeaver riducono drasticamente il numero di utenti coinvolti in un eventuale errore, con il risultato di abbattere i costi di sviluppo e migliorare soddisfazione e fidelizzazione della clientela.

“Sebbene Java sia una delle principali tecnologie per lo sviluppo di applicazioni su vasta scala, nessun software di implementazione è esente da errori e la solidità di tali applicazioni rimane quindi un problema cruciale”, ha affermato Michael Barnes, Vice President di META Group. “Una soluzione basata sullo standard J2EE capace di assicurare affidabilità e stabilità alle applicazioni Java garantirà positivi risultati a quelle aziende che desiderano distribuire e gestire tali applicazioni in azienda, riducendo i costi”.

Funzioni chiave: tecnologia brevettata di condivisione di memoria

L’elemento di punta della nuova funzionalità presente in SAP NetWeaver è rappresentato dalla tecnologia per il container della virtual machine Java che consente al codice standard Java di funzionare su un framework adiacente la virtual machine stessa. L’innovativa tecnologia brevettata di condivisione della memoria permette a più virtual machine di condividere classi di applicazioni e sistemi, oggetti e codice compilato just-in-time. Come risultato si riducono i consumi di memoria e si crea spazio sufficiente per altre virtual machine migliorando nel contempo la stabilità delle applicazioni. Tale effetto si ottiene riducendo il numero di utenti paralleli per virtual machine e di conseguenza il numero di utenti vittime di un errore dell’applicazione.

La tecnologia per il container delle virtual machine comprende inoltre diverse funzionalità innovative che aiutano amministratori e sviluppatori a gestire le applicazioni Java correggendo rapidamente le situazioni di errore:

  • Gli amministratori possono trasferire rapidamente il processo di un utente dentro e fuori la modalità di dubugging direttamente nel sistema di produzione. In questo modo non si è più costretti a replicare, spesso approssimativamente, i problemi all’interno di un ambiente di collaudo in quanto gli amministratori possono eseguire rapidamente il debug direttamente nel sistema di produzione minimizzando il downtime dell’applicazione.
  • Approfondite funzioni di tracing e potenti capacità di monitoraggio assicurano un’analisi precisa degli errori e una rapida risoluzione dei problemi.

“SAP vanta oltre trent’anni di successo nello sviluppo di solide infrastrutture applicative per le applicazioni gestionali SAP di classe enterprise”, ha affermato Shai Agassi, Membro Executive Board di SAP. “Siamo orgogliosi di offrire la stessa qualità di servizi al mondo delle applicazioni aziendali Java sviluppate da SAP, dai partner o dai clienti. SAP NetWeaver conferisce solidità allo standard Java”.

* * * * * * * *

SAP è leader mondiale nelle soluzioni software per il business.

Le soluzioni SAP sono progettate per rispondere alle più specifiche esigenze di aziende di qualsiasi dimensione, dal mercato delle Piccole e Medie Imprese a quello Enterprise. Grazie a mySAP Business Suite, basata sulla piattaforma applicativa e di integrazione SAP NetWeaver, gli utenti aziendali di ogni parte del mondo possono migliorare i loro rapporti con clienti e partner, razionalizzare le operazioni e raggiungere l’efficienza nell’intero ambito delle supply chain. Numerose organizzazioni operanti nei più diversi mercati, dall’aerospaziale alle Utilities, possono supportare il proprio core business grazie a 25 soluzioni verticali pre-configurate di SAP. Oltre 24.450 aziende in più di 120 Paesi hanno portato a oltre 84.000 le installazioni di software SAP nel mondo. Con succursali in oltre 50 Paesi, la società è quotata su diversi listini, tra i quali la Borsa di Francoforte e il listino NYSE, con il simbolo “SAP”.
Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.sap.com/italy.

Contatti stampa

Elena Vitali, SAP
Tel. 039 6879.262 Fax 039 6899831
e-mail: elena.vitali@sap.com
www.sap.com/italy

 

Burson-Marsteller – Ufficio Stampa SAP
Gianfranco Mazzone – gianfranco_mazzone@it.bm.com
Fabiana Comiotto – fabiana_comiotto@it.bm.com
Tel. 02-72143575 – Fax 02-878960

Tags: