SAP per la Pubblica Amministrazione: integrazione dei processi e competitività

23, Febbraio, 2005 di SAP News

A SAPFORUM ’05, SAP presenta un Convegno il cui tema conduttore è una pubblica amministrazione efficiente e integrata che diventa driver di innovazione e competitività per il territorio

MilanoIn occasione dell’undicesima edizione di SAPFORUM, il 23 e 24 febbraio in Fiera Milano, SAP riconferma e concretizza il proprio impegno nei confronti della Pubblica Amministrazione con l’organizzazione di un Convegno, nella seconda giornata della manifestazione in collaborazione con ForumPA, dal titolo “Una PA integrata per la competitività del territorio: sinergie ed opportunità”.

Nel corso del Convegno, moderato da Carlo Mochi Sismondi, Direttore Generale di ForumPA, si alterneranno gli interventi di autorevoli esponenti delle istituzioni, di analisti e dirigenti delle amministrazioni locali, per evidenziare come oggi sia fondamentale per Regioni ed Enti Locali ottimizzare le capacità di lettura del proprio territorio, selezionare le priorità di intervento, coordinare le politiche di governo in modo innovativo e improntato a criteri di maggiore efficienza ed efficacia.

Tra i relatori del Convegno, Giancarlo Capitani, Amministratore Delegato NetConsulting presenterà l’integrazione di servizi e processi nella PA tra scenari, tendenze ed opportunità, Lucio Caporizzi, Segretario Generale Regione Umbria, parlerà della Regione come integratore di sistema, Giorgio Porta, Direttore generale Comune di Milano, focalizzerà il proprio intervento sull’integrazione a supporto dell’efficienza gestionale, Lino Del Favero, Coordinatore ASL del Veneto e Direttore Generale ASL 7 Pieve di Soligo parlerà di ICT, e-government e innovazione nelle aziende sanitarie, Livio Zoffoli, Presidente CNIPA, illustrerà il sistema pubblico di connettività per una PA integrata e Francesco Mari – Strategic Studies and Initiatives Manager SAP Italia, presenterà la proposta SAP per la Pubblica Amministrazione Locale.

L’incontro sarà focalizzato sul tema dell’innovazione della pubblica amministrazione locale, con l’obiettivo di evidenziare il valore aggiunto dell’adozione di sistemi informativi standard, che favoriscono l’integrazione tra i processi, principale fattore abilitante per lo sviluppo di un sistema pubblico integrato per il territorio e che agevola lo sviluppo della Società dell’Informazione.

L’analisi dello stato attuale di integrazione fra le applicazioni e le strutture organizzative all’interno di Ente pubblico e il livello di interoperabilità fra sistemi di enti pubblici diversi all’interno di un territorio, rivela quanta strada ancora debba essere percorsa per il raggiungimento di adeguati livelli di efficienza in ambito pubblica amministrazione. Si assiste ancora, infatti, al persistere di sistemi informativi organizzati per assessorati, scarsamente integrati, a discapito della possibilità di governare un Ente Pubblico attraverso informazioni aggiornate in tempo reale, che dimostrino ad esempio l’efficacia delle politiche attraverso strumenti informatici di supporto alle decisioni, il controllo costante dei risultati che si stanno conseguendo in relazione agli obiettivi e agli indirizzi politici predefiniti; competenze, queste, che rafforzerebbero i processi di programmazione e controllo, interni ed esterni.

In questo scenario, l’impegno di SAP è quello di propone l’utilizzo di un’unica piattaforma applicativa standard, SAP for Public Sector, costruita sui processi tipici di ciascun tipo di Ente Pubblico, a prescindere dalla dimensione. Questa piattaforma è in grado di soddisfare tutte le esigenze di integrazione di processo al’interno dell’ente, di integrazione tra i sistemi di front-office e di back-office, per garantire accuratezza e tempestività di risposta alle richieste dei cittadini e delle imprese, ma soprattutto di coordinamento tra più enti sul territorio, ad esempio per la pianificazione e il governo delle politiche. La soluzione mySAP ERP è il cuore della piattaforma, in quanto garantisce una gestione integrata dei processi relativi a tutte le risorse aziendali, ad esempio in ambito finanziario, logistico e umano, utilizzando un’unica base dati e basandosi sul concetto di “integrità del dato”. Su tale piattaforma si appoggiano quindi tutti gli altri sistemi avanzati SAP per la gestione dell’Ente, utili per il controllo e le analisi statistiche, nonché sistemi di pianificazione strategica per la definizione delle politiche e il controllo strategico della loro efficacia.

* * * * * * * *

SAP è leader mondiale nelle soluzioni software per il business.

Le soluzioni SAP sono progettate per rispondere alle più specifiche esigenze di aziende di qualsiasi dimensione, dal mercato delle Piccole e Medie Imprese a quello Enterprise. Grazie a mySAP Business Suite, basata sulla piattaforma applicativa e di integrazione SAP NetWeaver, gli utenti aziendali di ogni parte del mondo possono migliorare i loro rapporti con clienti e partner, razionalizzare le operazioni e raggiungere l’efficienza nell’intero ambito delle supply chain. Numerose organizzazioni operanti nei più diversi mercati, dall’aerospaziale alle Utilities, possono supportare il proprio core business grazie a 25 soluzioni verticali pre-configurate di SAP. Oltre 26.150 aziende in più di 120 Paesi hanno portato a oltre 88.700 le installazioni di software SAP nel mondo. Con succursali in oltre 50 Paesi, la società è quotata su diversi listini, tra i quali la Borsa di Francoforte e il listino NYSE, con il simbolo “SAP”.
Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.sap.com/italy.

Contatti stampa

Elena Vitali, SAP
Tel. 039 6879.262 Fax 039 6899831
e-mail: elena.vitali@sap.com
www.sap.com/italy

 

Burson-Marsteller – Ufficio Stampa SAP
Gianfranco Mazzone – gianfranco_mazzone@it.bm.com
Fabiana Comiotto – fabiana_comiotto@it.bm.com
Tel. 02-72143575 – Fax 02-878960

Tags: