Claus Heinrich, esperto di economia aziendale e Member of the Executive Board di SAP AG, illustra la vision di “real world awareness” che favorisce la realizzazione di reti aziendali adattative

12, Aprile, 2005 di SAP News

Nel suo secondo libro, fornisce commenti, analisi e un framework per aiutare i responsabili decisionali a capire le tecnologie RFID implementandole correttamente

MilanoSAP AG (NYSE: SAP), ha annunciato la pubblicazione del secondo libro di business management scritto da Claus Heinrich, member of the executive board di SAP, che illustra la vision della società concernente le tecnologie e gli ambienti aziendali di nuova generazione destinati a trasformare il modo in cui le aziende percepiranno e risponderanno alle dinamiche di mercato nell’immediato futuro e oltre.

Nel nuovo libro, dal titolo RFID and Beyond: Growing Your Business through Real World Awareness, l’autore estende ulteriormente il concetto di reti di business adattative già introdotto con il primo volume intitolato Adapt or Die – Transforming Your Supply Chain into an Adaptive Business Network. In questa tipologia di reti i processi operativi aziendali sono strettamente integrati con quelli di partner, fornitori e clienti chiave per consentire di rispondere all’istante a qualsiasi variazione nella domanda dei clienti, alle nuove opportunità di mercato o alle minacce esterne. L’annuncio è stato dato in occasione della manifestazione National Manufacturing Week, svoltasi a Chicago, Illinois, dal 7 al 10 marzo scorso.

Scritto per un pubblico di dirigenti aziendali e responsabili decisionali, il libro RFID and Beyond esamina i processi di business adattativi, le tecnologie emergenti e in quale modo procedure “real world awarness” aiutino le aziende a rispondere in tempo reale alle sfide di business ricorrendo a tecnologie quali etichette RFID (Radio Frequency Identification) e sensori in grado di leggere le informazioni contenute nei sistemi IT e sugli oggetti. Il libro, testo immancabile per gli executive, fornisce inoltre un framework per implementare tecnologie RFID ed esplora in quale modo questa e altre tecnologie innovative traducano in realtà la visione strategica SAP di “real world awarness”.

“La prossima evoluzione informatica sarà imperniata sulla possibilità di conferire alle macchine la capacità di percepire la realtà circostante e rispondere in modo consono”, ha spiegato Mark Roberti, Editor di RFID Journal. “I sistemi RFID fanno parte di questa tendenza, ma sono tuttavia solo un piccolo elemento di essa. Il libro di Heinrich, che colloca le tecnologie RFID in questo contesto, risulta utile a qualsiasi uomo d’affari che voglia capire i motivi per cui RFID e altre tecnologie real-time avranno un forte impatto sul modo di operare delle aziende”.

Le best practice RFID secondo gli early adopter

Il libro illustra inoltre i primi progetti di implementazione che utilizzano tecnologie sensibili alla realtà circostante, proponendo interviste ad alti dirigenti e early adopter in vari settori industriali comprendenti aziende come Delta Airlines, Dell Inc., Infineon, Intel Corporation, METRO Group, Nokia Corporation, Procter & Gamble e il Team McLaren Mercedes. Il volume raccoglie inoltre i contributi di autorevoli enti accademici ed istituti di ricerca quali Cap Gemini, Darmstadt University of Technology, Forrester Research e Massachusetts Institute of Technology che analizzano i risultati delle più recenti ricerche nell’area delle tecnologie “real-world aware” alla luce delle loro implicazioni sul piano politico e sociale.

“Da trent’anni l’intero settore IT si impegna affinché gli executive possano gestire le proprie aziende sulla base di informazioni in tempo reale”, ha dichiarato Bruce Richardson, Senior Vice President of Research Strategy di AMR Research. “Il volume RFID and Beyond mostra in quale modo l’ultimo passo di questo lungo cammino sia stato finalmente compiuto e quali trasformazioni investiranno le aziende in conseguenza di ciò. Questo libro è una guida vitale per tutti coloro che desiderano comprendere nel profondo questi sviluppi”.

La strada verso le reti aziendali adattative

Molte aziende oggi sentono crescere la pressione sui costi necessaria per migliorare i risultati e far fronte al calo dei prezzi. Queste realtà cercano nuove vie per acquisire flessibilità e tempestività nel rispondere alla domanda dei consumatori. Diminuisce l’importanza delle tradizionali supply-chain basate sulle previsioni in quanto gli ambienti di business diventano sempre più complessi e differenziati. Flessibilità, adattabilità e accesso ai dati saranno in futuro elementi chiave della value-chain. RFID and Beyond: Growing Your Business through Real World Awareness aiuta gli executive a fronteggiare ambienti sempre più competitivi e gestiti dai clienti, caratterizzati da elevata complessità, accelerata innovazione ed elevata necessità di personalizzazione.

RFID and Beyond illustra la visione SAP di “real world awarness” e descrive come far leva sulle soluzioni RFID per offrire alle aziende l’accesso in tempo reale ai dati aziendali dell’intero ecosistema di business, consentendo a queste realtà di rispondere con superiore efficacia ai cambiamenti che avvengono sul mercato e nell’ambiente operativo. Le aziende che implementano tecnologie “real world awarness” beneficiano di superiore efficienza e capacità previsionale, possono adottare processi di manutenzione basati sulle previsioni, ottimizzare la gestione dei servizi e degli asset traendo il massimo valore da nuovi modelli di business.

RFID e il concetto di “real world awareness” consentono alle organizzazioni di realizzare una rete di business adattativa. Con i dati forniti via RFID, infatti, le aziende possono integrare i propri scenari di business per l’intera organizzazione, rispondere con rapidità a qualsiasi richiesta da parte della clientela, cogliere all’istante le nuove opportunità di mercato o fronteggiare minacce provenienti dall’esterno.

“RFID e le tecnologie “real world awareness” cambieranno senza dubbio il modo in cui consideriamo non soltanto le nostre aziende ma il mondo in generale”, ha affermato Claus Heinrich, Membro dell’Executive Board di SAP AG. “La capacità di percepire in senso commerciale le informazioni riguardanti il mondo reale e trasmettere in tempo reale e in modo trasparente gli input ai sistemi IT che supportano i processi e le decisioni aziendali rappresenta un passo in avanti importante ai fini di realizzare e migliorare le reti aziendali adattative”.

Claus Heinrich ha presentato le tecnologie RFID e “real world awareness”

Lo scorso 8 marzo, in un incontro dal titolo “The Future of Manufacturing” organizzato in occasione della manifestazione National Manufacturing Week di Chicago, Claus Heinrich e alcuni autorevoli esponenti del settore industriale hanno illustrato e discusso come le tecnologie RFID e “real world awareness” siano integralmente collegate alle reti aziendali adattative.

* * * * * * * *

Claus Heinrich
Il Prof. Dr. Claus E. Heinrich fa parte del Consiglio di Amministrazione di SAP AG fin dal 1996. Nei diciotto anni passati in SAP egli ha svolto funzioni direttive in diverse aree comprendenti lo sviluppo della soluzione SAP® R/3®, le soluzioni SAP per il settore della produzione industriale, la gestione delle risorse umane e le relazioni sindacali. Ampiamente riconosciuto quale esperto e teorico internazionale di punta nell’area SCM (Supply Chain Management) e RFID, Heinrich partecipa ai consigli direttivi di numerosi enti accademici e a quelli di società di beni di consumo. Laureato in Business Administration, è anche autore di numerosi articoli e pubblicazioni comprendenti i titoli ‘Adapt or Die – Transforming Your Supply Chain into an Adaptive Business Network’ e ‘RFID and Beyond: Growing Your Business through Real World Awareness’. Heinrich insegna inoltre Scienze dell’Amministrazione presso l’Università di Mannheim in Germania.

SAP è leader mondiale nelle soluzioni software per il business.

Le soluzioni SAP sono progettate per rispondere alle più specifiche esigenze di aziende di qualsiasi dimensione, dal mercato delle Piccole e Medie Imprese a quello Enterprise. Grazie a mySAP Business Suite, basata sulla piattaforma applicativa e di integrazione SAP NetWeaver, gli utenti aziendali di ogni parte del mondo possono migliorare i loro rapporti con clienti e partner, razionalizzare le operazioni e raggiungere l’efficienza nell’intero ambito delle supply chain. Numerose organizzazioni operanti nei più diversi mercati, dall’aerospaziale alle Utilities, possono supportare il proprio core business grazie a 25 soluzioni verticali pre-configurate di SAP. Oltre 26.150 aziende in più di 120 Paesi hanno portato a oltre 88.700 le installazioni di software SAP nel mondo. Con succursali in oltre 50 Paesi, la società è quotata su diversi listini, tra i quali la Borsa di Francoforte e il listino NYSE, con il simbolo “SAP”.
Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.sap.com/italy.

Contatti stampa

Elena Vitali, SAP
Tel. 039 6879.262 Fax 039 6899831
e-mail: elena.vitali@sap.com
www.sap.com/italy

 

Burson-Marsteller – Ufficio Stampa SAP
Gianfranco Mazzone – gianfranco_mazzone@it.bm.com
Fabiana Comiotto – fabiana_comiotto@it.bm.com
Tel. 02-72143575 – Fax 02-878960

Tags: