SAP e Microsoft annunciano il primo prodotto sviluppato insieme per integrare le applicazioni gestionali SAP con Microsoft Office

4, Maggio, 2005 di SAP News

Il nuovo prodotto, dal nome in codice “Mendocino”, rivoluzionerà le modalità di accesso ai dati e alle applicazioni enterprise SAP da parte degli Information Worker grazie a una completa integrazione con gli applicativi Microsoft Office

MilanoSAP AG e Microsoft Corp. hanno annunciato lo sviluppo congiunto di un nuovo prodotto, dal nome in codice “Mendocino”, che aiuterà le aziende a incrementare la propria competitività, rivoluzionando le modalità di accesso, analisi e utilizzo dei dati presenti nei sistemi gestionali SAP da parte degli Information Worker, permettendo loro di migliorare i processi decisionali. “Mendocino” permetterà, infatti, di collegare le funzionalità avanzate di gestione dei processi e delle informazioni aziendali delle applicazioni SAP direttamente agli applicativi Microsoft Office, sfruttandone la familiarità e facilità di utilizzo.

Con “Mendocino” SAP e Microsoft intendono garantire una migliore efficienza agli Information Worker che utilizzano Microsoft Office come ambiente di lavoro principale. “Mendocino” collegherà Microsoft Office con i software enterprise di SAP, offrendo ai clienti una maggiore visibilità sulle informazioni di business, con la possibilità di accedervi e utilizzarli direttamente dal proprio desktop. “Mendocino” consentirà agli utenti di evitare sprechi di tempo e sforzi alla ricerca di informazioni aziendali strategiche e la necessità di formarsi sull’utilizzo di sistemi differenti. “Mendocino” permetterà, inoltre, ai clienti di ottimizzare e trarre maggior valore dagli investimenti effettuati in Microsoft Office e mySAP Enterprise Resource Planning (mySAP ERP).

In base a questa partnership, sia SAP sia Microsoft potranno rivendere la soluzione completa: SAP potrà rivendere Microsoft Office e Microsoft le licenze della Business Process Platform di SAP, in modo da offrire soluzioni pronte all’uso per la gestione dei processi aziendali come servizi di classe enterprise. Disponibile nel 2006, ma in anteprima per alcuni clienti selezionati nel quarto trimestre del 2005, la Business Process Platform costituirà la base per la creazione e la distribuzione di altre applicazioni congiunte come “Mendocino”.

“Mendocino” è stato progettato per integrare le funzionalità SAP, come ad esempio l’agenda, il controllo del budget, la gestione organizzativa, i viaggi e la gestione delle spese, direttamente in Microsoft Office. Grazie al nuovo prodotto, ad esempio, gli information worker potranno utilizzare applicazioni estese e selezionare funzionalità e informazioni presenti in SAP, attraverso “SAP smart panel” e sincronizzare le informazioni tra Microsoft Exchange Server e SAP, recuperare dati da SAP in Microsoft Excel ed elaborarli attraverso i moduli di Microsoft Office InfoPath.

Siemens VDO, uno dei fornitori leader nell’industria automotive, sta pianificando l’adozione di “Mendocino” per sfruttarne le funzionalità di agenda e gestione delle attività. La società prevede, infatti, che l’integrazione delle tecnologie di Microsoft Office come Microsoft Outlook con la piattaforma ERP di SAP aiuterà i propri dipendenti a gestire meglio il loro tempo e a tenerne traccia, garantendo ai supervisori l’accesso a informazioni complete e accurate per la produzione tempestiva di fatture e un attento controllo del budget.

“Grazie a “Mendocino”, prevediamo di estendere l’ambiente di gestione dei processi di business SAP a tutta la nostra forza lavoro”, ha dichiarato Jean-Claude Viguier, direttore della divisione Corporate IT Strategy and Business Process Architecture di Siemens VDO. “Di conseguenza, sistemi un tempo accessibili a pochi utenti con competenze avanzate su SAP saranno ora disponibili a migliaia di dipendenti che conoscono l’ambiente Microsoft Office. L’intuitiva interfaccia di Microsoft Office, permetterà di adottare le nuove funzionalità senza alcuna formazione specifica e resistenza da parte degli utenti, aumentando la produttività di tutta l’organizzazione”.

Utilizzo dei Web services e di un’architettura orientata ai servizi per semplificare l’integrazione

Mantenendo l’impegno intrapreso in ambito Web services, fondamento della prossima generazione di software aziendale, questo prodotto è stato sviluppato in modo congiunto sulla base degli sforzi intrapresi dalle due società di rendere interoperabili i prodotti esistenti ed è frutto di un’alleanza globale. Infatti, per assicurare una perfetta integrazione tra le tecnologie delle due società, “Mendocino” sfrutta le caratteristiche di apertura di Enterprise Services Architecture, il programma SAP per la definizione di un’architettura orientata ai servizi, Microsoft Office System e l’efficienza dei Web services di Microsoft .NET. Rispetta inoltre gli obiettivi di SAP nel realizzare un’infrastruttura IT flessibile, potenziata tramite SAP NetWeaver, per fornire agli utenti finali una straordinaria flessibilità nelle modalità di accesso alle soluzioni SAP. Il prodotto rientra nella strategia Microsoft di estendere le funzionalità dei programmi Microsoft Office System, dei server e dei servizi per aumentare la produttività individuale e dell’intera organizzazione e ampliare, allo stesso tempo, le opportunità di innovazione e crescita aziendale per i partner.

“Oggi gli Information Worker incontrano difficoltà troppo elevate nell’accesso alle informazioni aziendali di cui hanno bisogno per prendere decisioni efficaci ed efficienti”, ha dichiarato Jeff Raikes, vicepresidente del settore Information Worker Business di Microsoft. “Questo prodotto contribuirà a soddisfare queste esigenze. “Mendocino” ci consente di offrire più valore ai numerosi clienti che oggi utilizzano prodotti Microsoft e SAP e permettere a ogni Information Worker di accedere a potenti sistemi aziendali”.

“La creazione di questo prodotto importante è il frutto della relazione strategica sviluppata negli ultimi 15 anni tra SAP e Microsoft”, ha dichiarato Shai Agassi, presidente del Product and Technology Group e membro del consiglio di amministrazione di SAP. “Stiamo collaborando per migliorare e semplificare l’esperienza dei knowledge worker, estendendo le funzionalità di gestione dei processi business di SAP tramite Microsoft Office”.

Microsoft e SAP collaborano da oltre dieci anni per offrire valore di business ai propri clienti. Più di 46.000 installazioni SAP vengono eseguite su sistemi Microsoft Windows, un numero superiore rispetto a tutte le altre piattaforme. Quasi due terzi di tutte le nuove installazioni SAP sono implementate su sistemi Microsoft Windows.

* * * * * * * *

Microsoft fondata nel 1975, Microsoft è leader mondiale nel software, nei servizi e nelle tecnologie Internet per la gestione delle informazioni di persone e aziende. Offre una gamma completa di prodotti e servizi per consentire a tutti di migliorare, grazie al software, i risultati delle proprie attività – in ogni momento, in ogni luogo e con qualsiasi dispositivo. Ogni informazione relativa a Microsoft è disponibile al sito http://www.microsoft.com/italy/ oppure all’indirizzo di posta elettronica infoita@microsoft.com

SAP è leader mondiale nelle soluzioni software per il business.

Le soluzioni SAP sono progettate per rispondere alle più specifiche esigenze di aziende di qualsiasi dimensione, dal mercato delle Piccole e Medie Imprese a quello Enterprise. Grazie a mySAP Business Suite, basata sulla piattaforma applicativa e di integrazione SAP NetWeaver, gli utenti aziendali di ogni parte del mondo possono migliorare i loro rapporti con clienti e partner, razionalizzare le operazioni e raggiungere l’efficienza nell’intero ambito delle supply chain. Numerose organizzazioni operanti nei più diversi mercati, dall’aerospaziale alle Utilities, possono supportare il proprio core business grazie a 25 soluzioni verticali pre-configurate di SAP. Oltre 27.000 aziende in più di 120 Paesi hanno portato a oltre 91.500 le installazioni di software SAP nel mondo. Con succursali in oltre 50 Paesi, la società è quotata su diversi listini, tra i quali la Borsa di Francoforte e il listino NYSE, con il simbolo “SAP”.
Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.sap.com/italy.

   

Riferimenti Microsoft

Microsoft
Roberta Visigalli
Pubbliche Relazioni
Tel 02 70392059
www.microsoft.com/italy/stampa
e-mail: msstampa@microsoft.com

Hill & Knowlton
Anna Bellini – abellini@hillandknowlton.com

Angela Lippolis –
alippolis@hillandknowlton.com
Tel. 02 319141

   
Questi riferimenti sono dedicati ai Clienti Microsoft
Microsoft
Servizio Clienti
Tel 02/70398398
e-mail: infoita@microsoft.com
 
 

Contatti stampa

Elena Vitali, SAP
Tel. 039 6879.262 Fax 039 6899831
e-mail: elena.vitali@sap.com
www.sap.com/italy

 

Burson-Marsteller – Ufficio Stampa SAP
Gianfranco Mazzone – gianfranco_mazzone@it.bm.com
Fabiana Comiotto – fabiana_comiotto@it.bm.com
Tel. 02-72143575 – Fax 02-878960

Tags: