Il valore reale di business degli investimenti IT per le aziende del food & beverage: ne parlano SAP, Confindustria e Assofoodtec

5, Novembre, 2008 di SAP News

Un incontro organizzato da SAP approfondisce il ruolo dell’innovazione tecnologica a difesa del Made in Italy e a supporto del business delle imprese del settore alimentare

MilanoSi svolge oggi il convegno “A tavola con l’innovazione. Il nuovo scenario competitivo nel mercato alimentare”, organizzato da SAP Italia, con il patrocinio di Confindustria e Assofoodtec, l’Associazione italiana costruttori macchine, impianti, attrezzature per la produzione, la lavorazione e la conservazione alimentare.

Un incontro che, oltre a presentare lo scenario attuale del mercato food&beverage e lo stato di salute delle piccole e medie imprese che lo compongono, si propone di approfondire il ruolo dell’Information Technology nella filiera del comparto alimentare italiano, che affronta oggi uno scenario competitivo particolarmente complesso ed aggressivo.

La fase turbolenta che l’economia sta affrontando e che anche le aziende del mercato alimentare stanno vivendo, necessita una riflessione profonda: gli imprenditori in prima persona sono chiamati a individuare strategie innovative, per crescere, dunque far crescere il Sistema Paese. Uno dei percorsi abilitanti più utili è quello che vede l’IT protagonista: l’innovazione tecnologica può diventare la spinta propulsiva per organizzare al meglio i propri processi interni, trovare nuovi scenari nei quali proporre i propri prodotti, approcciare il cliente in maniera non convenzionale, aprirsi ai mercati stranieri.

“L’ICT ha il compito di sostenere, attraverso l’innovazione dei sistemi informativi, le aziende in un momento difficile. E proprio in questa fase critica per le aziende italiane lavorare sull’efficienza è importante ma, sopratutto, è fondamentale avere a disposizione dati e informazioni affidabili che consentano di reagire velocemente e con la consapevolezza dell’impatto che ogni misura intrapresa può avere sul business”, ha affermato Clara Covini, Responsabile PMI di SAP Italia. “Le soluzioni IT possono rappresentare la giusta strategia per far crescere la profittabilità delle aziende del mercato alimentare e conciliare l’investimento IT e il reale valore del business aziendale. Sopravvivere sul territorio nazionale, varcarne i confini e aumentare la propria capacità produttiva, sono obiettivi che anche una PMI può raggiungere, se supportata dai giusti strumenti e da una ottima organizzazione interna.”

“L’innovazione è uno dei plus per essere competitivi sui mercati nazionali e internazionali – ha sottolineato Emilia Arosio, presidente di Assofoodtec. “Questo convegno rappresenta pertanto un importante momento di incontro e di confronto tra un’offerta di eccellenza, rappresentata da SAP, e una domanda significativa prodotta dalla filiera del comparto alimentare italiano, che da sola riguarda il 90% della quota di export del nostro Paese”.

Il convegno vedrà, infine, il racconto e il confronto di esperienze dirette di alcuni imprenditori del comparto e, nella parte conclusiva, un dibattito aperto sul tema controverso della coopetition tra le aziende della produzione e della grande distribuzione.

* * * * * * * *

SAP è leader mondiale nelle soluzioni software per il business(*) e fornisce applicazioni e servizi per supportare

aziende di qualsiasi dimensione operanti in più di 25 differenti settori di mercato. Con oltre 76.000 aziende clienti in più

di 120 Paesi (inclusi i clienti derivanti dall’acquisizione di Business Objects), la società è quotata su diversi listini,

tra i quali la Borsa di Francoforte e il listino NYSE, con il simbolo "SAP".

(Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.sap.com/italy)

(*) Con il termine “soluzioni software per il business” SAP intende soluzioni di enterprise resource planning e relative

applicazioni.

Contatti stampa

Elena Vitali, SAP
Tel. 039 6879.262 Fax 039 6899831
e-mail: elena.vitali@sap.com
www.sap.com/italy

Burson-Marsteller – Ufficio Stampa SAP
Gianfranco Mazzone – gianfranco_mazzone@bm.com
Valeria Redaelli –
valeria.redaelli@bm.com<!–Fabiana Comiotto fabiana_comiotto@bm.com–>
Tel. 02-72143595 – Fax 02-878960

Tags: ,