Le nuove SAP Business Objects Analytic Applications rispondono alle esigenze di ‘Intelligence’ specifiche per settore di mercato e processo di business

15, Settembre, 2010 di SAP News

Grazie alla propria esperienza e alla collaborazione con le aziende clienti e con il proprio ecosistema di partner, SAP è in grado di offrire soluzioni semplici e flessibili dedicate a specifici processi e mercati. Le prime applicazioni si rivolgono ai settori Consumer, Healthcare, Retail, Telecomunicazioni, PA e Bancario.

MilanoSAP, leader mondiale nelle soluzioni software per il business, annuncia un nuovo approccio alla Business Intelligence, che coniuga l’esperienza nei modelli di analisi e la competenza nei processi aziendali, offrendo soluzioni ad hoc volte a rispondere alle esigenze specifiche di determinate industry, con l’obiettivo di offrire a precisi ruoli aziendali le informazioni di cui hanno bisogno ovunque e in qualunque momento, per ottimizzare il processo decisionale e creare valore in tempi rapidi.

SAP lancia SAP BusinessObjects analytic applications, una gamma di soluzioni studiate per offrire rapidamente l’approfondimento e le informazioni più significative per ruoli aziendali specifici, che hanno la responsabilità di gestire un processo ben determinato in un dato settore di mercato. Saranno da subito disponibili dieci Applicazioni Analitiche in sei diversi mercati e nei prossimi mesi seguiranno ulteriori rilasci.

Nate dalla collaborazione con aziende clienti, questi pacchetti offrono insight utili a comprendere i rischi e le opportunità propri dei diversi contesti di business e consentono di prendere decisioni strategiche monitorando indicatori di performance frutto di best practice consolidate. Queste soluzioni sono state progettate per essere implementate in modo rapido e per adattarsi indifferentemente ad ambienti e sistemi sia SAP sia non-SAP, anche combinati fra loro. Le tecnologie utilizzate si basano sulla piattaforma SAP Business Objects allo stato dell’arte della Business Intelligence e garantiscono flessibilità, robustezza e totale apertura grazie a un approccio innovativo basato sulla ‘data federation’ e a capacità di analisi, rappresentazione ed esplorazione dei dati intuitive e davvero concepite per soddisfare le esigenze e le modalità di lavoro tipiche degli utenti finali, anche da terminali innovativi come Apple iPad. Grazie alla tecnologia in-memory le aziende clienti potranno essere più agili e competitive ottenendo dalle Analytics risposte davvero in tempo reale.

Nonostante siano complete e pronte all’uso, le Analytics possono essere velocemente adattate alle specifiche esigenze del cliente, in collaborazione con SAP Services e l’ecosistema di partner SAP, per soddisfare al meglio particolari obiettivi di business.

“Secondo le previsioni di Gartner, entro il 2015 gli analytics diventeranno uno degli ambiti più importanti della Business Intelligence. Lo scenario di business è sempre più complesso ed evolve in modo rapido e incessante, per questo gli utenti aziendali devono avere visibilità sulla crescente quantità di dati utili ad anticipare le criticità e prendere rapidamente decisioni strategiche. Per soddisfare al meglio le esigenze delle aziende, SAP ha innovato l’approccio alla BI, offrendo pacchetti di applicazioni che racchiudono best practice consolidate nei diversi mercati e per determinati processi e che sono pertanto in grado di rispondere in modo ottimale alle peculiarità e agli obiettivi di business delle specifiche industry”, ha dichiarato Fulvio Bergesio, Business User Platform Director, SAP Italia. “Si tratta di un’offerta flessibile, semplice e facilmente personalizzabile, grazie a cui le imprese potranno implementare soluzioni di BI pronte all’uso in due o tre mesi. Le prime dieci applicazioni, che si rivolgono in particolare a sei settori industriali, saranno disponibili dal 15 luglio 2010, ma entro fine anno e nel 2011 SAP lancerà diverse ulteriori soluzioni dedicate a mercati e processi sempre più specifici. Il vantaggio di queste applicazioni è proprio quello di offrire in tempo reale contenuti di business affidabili alle persone direttamente interessate e competenti in ciascun segmento verticale, in modo da consentire di prendere decisioni ragionate a qualsiasi livello per ottenere un vantaggio competitivo.”

Le prime dieci SAP BusinessObjects analytic applications sono riconducibili alle due macroaree del reporting e della pianificazione. Una soluzione emblematica del primo ambito è SAP BusinessObjects On-Shelf Availability Insight, in grado di fornire informazioni dettagliate sui livelli di stock e la disponibilità a scaffale dei prodotti in relazione ai dati di vendita. Una soluzione afferente alla seconda area à SAP BusinessObjects Planning and Consolidation for Banking, che consente di ottimizzare la pianificazione e il consolidamento in ambito bancario supportando per esempio la definizione dei livelli di performance. Le altre soluzioni di questa prima tranche di release inerenti i settori healthcare, retail, telecomunicazioni, consumer product, bancario e pubblica amministrazione sono:

  • SAP BusinessObjects Quality Management for Healthcare
  • SAP BusinessObjects Planning and Consolidation for Healthcare
  • SAP BusinessObjects Sales Analysis for Retail
  • SAP BusinessObjects Customer Analysis and Retention for Telecom
  • SAP BusinessObjects Trade Promotion Effectiveness Analysis
  • SAP BusinessObjects Enterprise Risk Reporting for Banking
  • SAP BusinessObjects Readiness Assessment for Defense & Security
  • SAP BusinessObjects Planning and Consolidation for Gov

Ulteriori informazioni su SAP BusinessObjects analytic applications e il comunicato internazionale relativo all’annuncio sono disponibili nella business analytics newsroom.

* * * * * * * *

SAP è leader mondiale nelle soluzioni software per il business(*) e fornisce applicazioni e servizi per supportare aziende di qualsiasi dimensione operanti in più di 25 differenti settori di mercato. Con oltre 102,500 aziende clienti in più di 120 Paesi (inclusi i clienti derivanti dall’acquisizione di Business Objects), la società è quotata su diversi listini, tra i quali la Borsa di Francoforte e il listino NYSE, con il simbolo “SAP”.

(Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.sap.com/italy)

(*) Con il termine “soluzioni software per il business” SAP intende soluzioni di enterprise resource planning e relative applicazioni.

Contatti stampa

Elena Vitali, SAP
Tel. 039 6879.262 Fax 039 6899831
e-mail: elena.vitali@sap.com
www.sap.com/italy

Burson-Marsteller – Ufficio Stampa SAP
<!– Gianfranco Mazzone – gianfranco_mazzone@bm.com
–>
Valeria Redaelli –
valeria.redaelli@bm.com<!–Fabiana Comiotto fabiana_comiotto@bm.com–>

Cristina Gobbo – cristina.gobbo.ce@bm.com
Tel. 02-72143595 – Fax 02-878960

Tags: