SAP Forum 2012 Run like never before

15, Giugno, 2012 di SAP News

SAP corre insieme a CIR Food, Luxottica e alle altre imprese italiane creando nuovi modelli di business attraverso le tecnologie Mobility, Cloud e In-Memory

VimercateSi è svolta ieri alla presenza di circa 1300 partecipanti l’edizione italiana del SAP Forum 2012,  il roadshow globale dedicato all’ecosistema SAP e all’innovazione. A partire dal claim “Run Like Never Before”, SAP ha raccontato come, correndo insieme ai propri partner, intende aiutare le aziende a rendere il proprio business sempre più veloce e al passo con le trasformazioni economiche e sociali che stanno vivendo.

Attraverso il confronto con clienti e partner, SAP ha offerto una fotografia aggiornata delle aziende che già oggi hanno fatto propria la vision di SAP “Run Like Never Before” e che rappresentano l’eccellenza dell’imprenditoria italiana. Imprese che stanno investendo per guadagnare terreno sui mercati internazionali, dove a guidare il cambiamento giocano un ruolo primario le tecnologie di In-Memory.

“Per qualsiasi tipo di business, il fattore tempo è fondamentale. Essendo una risorsa estremamente limitata, per gestirla al meglio ci siamo abituati a pianificare il futuro e analizzare il passato, ma la vera sfida è quella di sapere afferrare il presente, momento per momento, e agire di conseguenza, in tempo reale. Questo è possibile oggi grazie all’In-Memory e a SAP HANA”, ha spiegato durante il convegno d’apertura Agostino Santoni, Amministratore Delegato di SAP Italia. “La velocità offerta da queste tecnologie nell’elaborazione dei dati, che siano transazionali o analitici, getta letteralmente nella preistoria tutto ciò a cui siamo stati abituati fino ad ora nel mondo dei database e offre finalmente al manager una visione puntuale e soprattutto, in tempo reale, per cogliere il presente del business e reagire ai cambiamenti in tempo utile”.

La storia di SAP comincia nel 1972 con le Business Applications. Con il tempo, in particolare a partire dall’acquisizione di BusinessObjects, SAP è cambiata andando ad abbracciare il mondo degli Analytics, permettendo alle aziende non solo di conservare i propri dati, ma di estrarli e interrogarli a scopi di business. Successivamente è stato il momento della Mobility, con l’acquisizione di Sybase, che ha permesso la creazione di un ambiente di sviluppo di app mobili pensate per accelerare ancora di più i processi di estrazione e analisi dei dati, fornite su dispositivi dallo schermo sempre più piccolo. Infine, il tema del Cloud è entrato fortemente nell’agenda di SAP e nelle sue soluzioni, come testimoniato dalla recente acquisizione di Ariba. Entrambe le tecnologie Mobility e Cloud consentono di realizzare un’azienda senza fili, ma allo stesso tempo ancora più interconnessa, indipendentemente da dove ci si trova e da quale dispositivo si sta usando, andando a convergere in modo armonico. “Tutto si sta evolvendo verso la mobilità, il cloud e l’in-memory”, ha spiegato Steve Lucas, Executive Vice President & GM, Database and Technology di SAP. “La nostra vision prevede di condensare le enormi infrastrutture ERP cui siamo abituati in un singolo chip, per dare vita ad aziende veloci, semplici e agili: in altre parole, aziende vincenti e competitive. Nel giro di due anni avremo accesso a 7,9ZB di dati a livello globale, di cui più del 90% in formato video: la sfida è farne una risorsa e non un ostacolo. E l’Italia in questo sta guidando la strada con SAP HANA: ad oggi sono 10 le aziende italiane che utilizzano questa tecnologia in vari settori e con finalità diverse, per migliorare i propri modelli di business o raggiungerne di nuovi”.

A prendere voce nel corso della plenaria alcune imprese italiane che stanno già lavorando con SAP per dominare il tempo e correre verso il futuro, come CIR Food, l’impresa cooperativa operante nell’industria della ristorazione moderna più diffusa sul territorio italiano, che ha spiegato come muoversi all’interno di un mercato competitivo voglia dire dover prendere decisioni in tempi rapidi sulla base di analisi puntuali dei dati, per modificare il processo di business nel modo più opportuno.
È stata, inoltre, portata in scena l’esperienza del Gruppo Luxottica, una delle prime realtà in Italia a sperimentare la nuova tecnologia In-Memory di SAP. L’azienda ha raccontato di aver deciso di adottare la tecnologia SAP per trasformare alcuni processi e adattarsi a un mondo che cambia e che cresce molto velocemente rispetto alle capacità produttive. Grazie a SAP HANA è stata ripensata l’architettura dei dati nel sistema, sfruttando al massimo la tecnologia.

Nel corso dell’evento sono stati, infine, presentati in anteprima alla stampa i risultati della ricerca Velocità aziendale e tecnologie In-Memory: una prospettiva managerialecondotta da SDA Bocconi: una riflessione sulle tecnologie In-Memory oggi disponibili, che possono giocare un ruolo di rilevo nello scenario odierno caratterizzato dalla variabile velocità. Esse, infatti, coniugano le ultime innovazioni ICT per abilitare un circolo virtuoso e interattivo tra lo svolgimento rapido dei processi operativi aziendali, l’analisi dei dati aziendali in tempo reale e la presa di decisione tempestiva, senza ritardi dovuti principalmente alla non immediata accessibilità ai dati necessari. La ricerca è scaricabile al link: https://www.sap-benvenuto-presente.it/scopri.

Per maggiori informazioni consultare il sito http://www.sap.com/italy/forum.

* * * * * * * *

SAP
In qualità di leader mondiale nelle soluzioni software per il business, SAP (NYSE: SAP) fornisce applicazioni e servizi per supportare aziende di qualsiasi dimensione operanti in qualunque settore di mercato. SAP consente alle persone e alle organizzazioni di lavorare insieme in modo più efficiente e di utilizzare le informazioni di business in modo più efficace per competere con successo. Le applicazioni e i servizi SAP permettono a oltre 183.000 aziende clienti di operare profittevolmente, di adattarsi costantemente al mercato e di crescere in modo sostenibile.

Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.sap.com/italy.

Contatti stampa

Enrica Banti – enrica.banti@sap.com
Tel. 039 6879262 – 342 6969490
www.sap.com/italy

<!–

Elena Vitali, SAP
Tel. 039 6879.262 Fax 039 6899831
e-mail: elena.vitali@sap.com
www.sap.com/italy

–>

Burson-Marsteller – Ufficio Stampa SAP
Giuliana Gentile – giuliana.gentile@bm.com
<!–Valeria Redaelli – valeria.redaelli@bm.com
Cristina Gobbo – cristina.gobbo.ce@bm.com –>

Daniela Lipia – daniela.lipia@bm.com
Tel. 02 721431 – Fax 02 878960