Neelie Kroes e Jim Hagemann Snabe (SAP) lanciano Academy Cube, una nuova iniziativa contro la disoccupazione giovanile in Europa

5, Marzo, 2013 di SAP News

Hannover

  • La piattaforma di e-learning “Academy Cube” offre formazione avanzata ai laureati in cerca di un posto di lavoro
  • Sostiene l’iniziativa Grande Coalizione per le Competenze Digitali e il Lavoro della Commissione Europea
  • Sviluppa in 100.000 giovani talenti le competenze di business richieste dalle aziende
  • Academy Cube è sostenuta da importanti esponenti della scienza e dell’industria. Focus iniziale sui paesi del sud Europa.

In occasione del CeBIT 2013 in corso ad Hannover, Neelie Kroes, Commissario Europeo per l’Agenda Digitale, e Jim Snabe, Co-CEO di SAP, hanno lanciato “Academy Cube”, una piattaforma internet che permette ai laureati nelle discipline scientifiche e tecnologiche, ingegneria e matematica di acquisire le competenze informatiche specifiche richieste dal mercato del lavoro e promuove l’incontro tra le aziende e i giovani talenti. I laureati europei dotati di un’adeguata formazione accademica possono sfruttare la piattaforma per avviare la propria carriera. Per il momento l’attenzione è tutta rivolta ai giovani dei paesi dell’Europa meridionale, dove la disoccupazione giovanile, in alcune zone, supera il 50%.

“La disoccupazione giovanile è uno dei problemi più gravi dell’Europa, la cui soluzione deve rivestire la massima priorità per imprese, istituzioni e governi”, ha affermato Jim Snabe, Co-CEO di SAP. “Sempre più giovani istruiti sono disoccupati, mentre l’industria si trova ad affrontare una carenza sempre più grave di lavoratori con competenze informatiche specialistiche. Academy Cube mira a sviluppare in 100.000 giovani talenti le competenze di business richieste dalle aziende nel settore informatico e tecnico. Specialisti di livello e un settore IT attivo sono essenziali per rafforzare la futura competitività dell’Europa”.

La Commissione Europea prevede che entro il 2015 la carenza di competenze lascerà vacanti circa 700.000 posti di lavoro nel settore dell’informatica e delle telecomunicazioni. Academy Cube contribuisce alla più ampia iniziativa della Commissione di soddisfare il fabbisogno di competenze nel settore informatico, iniziativa che offrirà ai giovani europei la possibilità di acquisire le competenze necessarie per avviare una carriera nell’ICT o per diventare a loro volta imprenditori. “Academy Cube rappresenta un contributo prezioso alla Grande Coalizione per le Competenze Digitali e il Lavoro dell’Unione Europea,” ha affermato Neelie Kroes al CeBIT. “È il tipo di partnership pubblico-privata che occorre per affrontare il problema della disoccupazione giovanile e la carenza di competenze in Europa. Invito altre aziende, università e agenzie di collocamento europee a partecipare ad Academy Cube e a iniziative analoghe”.

Academy Cube è una piattaforma internet basata sul cloud che imprese e istituzioni possono utilizzare per fornire corsi di e-learning e pubblicare offerte di lavoro. Le persone in cerca d’impiego possono, invece, utilizzarla per sviluppare le competenze e ottenere le qualifiche richieste dalle posizioni nel settore dell’hi-tech. I potenziali datori di lavoro sono, così, informati sul tipo di talenti disponibili: i corsi producono, infatti, la qualità attesa e gli studenti seguono piani di studio standardizzati. Academy Cube offre, inoltre, il vantaggio di abbinare i migliori candidati alle migliori offerte di lavoro presso le aziende partner.

Gli studenti possono, inoltre, visualizzare le opzioni di carriera nel settore dell’IT e manifatturiero in Europa, utilizzando innanzitutto Academy Cube per acquisire le competenze necessarie ad intraprendere la carriera scelta. Lo strumento è utile anche per le università partecipanti all’iniziativa, che si possono allineare più efficacemente al mercato del lavoro.

Il progetto mira altresì a dare il via alla quarta rivoluzione industriale, o Industry 4.0, un massiccio passaggio della produzione al digitale: nella spinta verso una maggiore efficienza, le imprese usano sempre più il software non solo per gestire impianti e macchinari, ma anche per l’intera catena del valore. Una produzione più intelligente richiede lavoratori specializzati, esperti non solo nella produzione, ma anche nell’informatica. All’inizio, Academy Cube offre quattro piani di studio completi e 12 corsi su Industry 4.0. Gli argomenti trattati sono automazione, analisi dei dati, produzione e processi logistici. L’obiettivo per il medio periodo è arrivare a 50 piani di studio. Oltre all’e-learning, al momento opportuno Academy Cube offrirà servizi di virtual learning, formazione con istruttore e piattaforme di apprendimento collaborativo.

Academy Cube annovera tra i suoi fondatori alcune aziende del settore informatico e manifatturiero. A oggi, i partner sostenitori sono: Festo Didactic GmbH & Co.KG, LinkedIn, Microsoft Deutschland GmbH, Robert Bosch GmbH, Software AG, ThyssenKrupp AG, l’Agenzia di Collocamento Federale Tedesca, il Centro di Ricerca sull’Intelligenza Artificiale tedesco (DFKI), EIT ICT Labs, l’Associazione tedesca per l’Informatica, le Telecomunicazioni e i nuovi Media (BITKOM e.V.), Gesellschaft für Informatik e.V. e l’Università di Duisburg-Essen.

Dopo il lancio al CeBIT 2013, altri partner aderiranno alla piattaforma di e-learning ed è prevista l’aggiunta di ulteriori contenuti. Gran parte delle informazioni sono già disponibili in inglese e tedesco e seguiranno altre lingue. Academy Cube funziona grazie a una soluzione di learning management realizzata da SuccessFactors, una società del gruppo SAP. La piattaforma soddisfa tutti i requisiti di protezione dei dati, riservatezza e conformità.

* * * * * * * *

SAP
In qualità di leader mondiale nelle soluzioni software per il business, SAP (NYSE: SAP) fornisce applicazioni e servizi per supportare aziende di qualsiasi dimensione operanti in qualunque settore di mercato. Dal back office alla direzione, dal magazzino al punto vendita, dai computer ai dispositivi mobili – SAP consente alle persone e alle organizzazioni di lavorare insieme in modo più efficiente e di utilizzare le informazioni di business in modo più efficace per competere con successo. Le applicazioni e i servizi SAP permettono a oltre 183.000 aziende clienti di operare profittevolmente, di adattarsi costantemente al mercato e di crescere in modo sostenibile.
Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.sap.com/italy.

Seguici su
Facebook: www.facebook.com/sapitalia
Twitter: www.twitter.com/sapitalia @SAPItalia
Youtube: www.youtube.com/sapitaliachannel
Slideshare: www.slideshare.net/sapitalia

Contatti Stampa:

SAP

Enrica Banti – enrica.banti@sap.com
Tel. 039 6879262 – 342 6969490

www.sap.com/italy

Burson-Marsteller
Giuliana Gentile – giuliana.gentile@bm.com
Daniela Lipia – daniela.lipia@bm.com
Tel. 0272143549 – Fax 02878960

Tags: