IBM e SAP si alleano per accelerare l’adozione del cloud d’impresa

14, Ottobre, 2014 di SAP News

ARMONK, N.Y. e WALLDORF, GermaniaSAP SE (NYSE: SAP) e IBM (NYSE: IBM) hanno annunciato oggi che SAP ha scelto IBM come principale fornitore strategico di servizi di infrastruttura cloud per le sue applicazioni enterprise, accelerando la possibilità per le aziende di far girare il proprio core business in cloud L’offerta SAP HANA Enterprise Cloud è ora disponibile attraverso il cloud sicuro, open e scalabile di IBM. SAP HANA Enterprise Cloud si estenderà nei principali mercati con l’aggiunta dei data center cloud di IBM. Secondo le previsioni, ciò permetterà alle imprese di mettere in produzione le proprie soluzioni SAP in tutto il mondo, in modo più rapido e sicuro, sostenuto dalle collaudate funzionalità di cloud computing di IBM.

“Siamo entusiasti di rafforzare una delle partnership di più lunga data e di maggior successo nel settore dell’IT”, commenta Bill McDermott, CEO di SAP. “La domanda di SAP HANA e della SAP Business Suite on SAP HANA in cloud è crescente e l’accordo con IBM rappresenta una nuova era di collaborazione nel cloud . Da questa collaborazione e dall’estensione di SAP HANA Enterprise Cloud saremo in grado di offrire grandi vantaggi ai clienti”.

“Questo annuncio segna una tappa importante nella definizione del cloud d’impresa”, spiega Ginni Rometty, Chairman, President e CEO di IBM. “Si basa sulla lunga tradizione delle nostre due aziende nel portare innovazione nel business ed estende la posizione di IBM come principale piattaforma cloud globale. La nostra piattaforma cloud ibrida, open e sicura consentirà ai clienti SAP di sviluppare nuovi modelli di business, in un’era caratterizzata da Big data, mobile computing e social media”.

Insieme, IBM e SAP possiedono le competenze, le soluzioni e l’infrastruttura cloud per fornire soluzioni aziendali SAP sul cloud di IBM. SAP apporta la potenza del ‘real-time’ grazie alle funzionalità di in-memory computing di SAP HANA, associate alla capacità di gestire applicazioni aziendali mission-critical, come SAP Business Suite, in ambiente cloud. IBM apporta il livello enterprise e l’architettura open di IBM Cloud Managed Services e di SoftLayer, permettendo ai clienti di gestire in sicurezza i carichi di lavoro SAP, dallo sviluppo alla produzione, su un’infrastruttura consistente, caratterizzata da trasparenza e controllo sulla protezione dei dati. I clienti beneficeranno inoltre della tecnologia e dei servizi di entrambe le aziende, che offrono best practice specifiche di settore, per i loro progetti di trasformazione. Questa collaborazione tra due delle società più importanti del settore rappresenterà un vantaggio per i clienti SAP e IBM di tutte le dimensioni.

Alcuni dei vantaggi chiave per le imprese di tutte le dimensioni:

  • Le aziende possono trarre vantaggio da SAP HANA Enterprise Cloud e dal global footprint cloud di IBM. Questo permette alle aziende di elaborare i dati con SAP HANA e le applicazioni di business nel cloud IBM, progettato per la velocità, la trasparenza e il controllo.
  • SAP HANA girerà sul cloud IBM per fornire un approccio basato su standard aperti, che contribuirà a gettare le basi per una più agevole integrazione tra gli investimenti di tecnologia esistenti e i nuovi carichi di lavoro.
  • IBM e SAP si impegnano a fornire elevati livelli di sicurezza alle aziende che operano in cloud. Il cloud di IBM fornisce trasparenza e controllo per consentire alle imprese di applicare ed estendere al cloud le proprie best practice in materia di sicurezza.
  • Le aziende avranno ora potenza e scalabilità aggiuntive, per iniziare più facilmente a livello locale ed espandersi a livello globale i propri processi in cloud, nel rispetto dei requisiti previsti dalle normative per la protezione dei dati.

Per ulteriori informazioni, visitate il SAP News Center. Seguite SAP su Twitter: @sapnews.

IBM Cloud Computing
IBM è il leader globale nel cloud computing, con un portafoglio ineguagliato di soluzioni open che aiutano le aziende nell’adozione di modelli di cloud ibrido, offrendo integrazione, controllo dei dati e competenza. Dall’acquisizione di SoftLayer, del valore di 2 miliardi di dollari, IBM continua a effettuare investimenti significativi nella realizzazione di un portafoglio cloud completo. Tra questi, 1,2 miliardi di dollari sono stati destinati all’espansione della rete di data center globali e 1 miliardo di dollari alla creazione di BlueMix, un Platform-as-a-Service basato su Cloud Foundry, per aiutare milioni di sviluppatori a sviluppare in cloud, Il cloud IBM ha aiutato più di 30.000 clienti in tutto il mondo. Oggi IBM aiuta le aziende nella loro trasformazione verso il cloud con oltre 100 soluzioni SaaS, migliaia di esperti con una profonda conoscenza del settore e una rete di data center in espansione. Dal 2007 IBM ha investito più di 7 miliardi di dollari in 17 acquisizioni per accelerare le iniziative di cloud computing. IBM detiene 1.560 brevetti focalizzati sull’innovazione attraverso il cloud. Per il 21° anno consecutivo IBM si è posizionata al vertice della classifica annuale dei leader nei brevetti statunitensi. IBM elabora più di 5,5 milioni di transazioni al giorno con i clienti attraverso il cloud pubblico IBM. Per maggiori informazioni sulle offerte cloud di IBM, visitate il sito http://www.ibm.com/cloud Seguiteci su Twitter @IBMcloud o sul nostro blog www.thoughtsoncloud.com. Seguite la conversazione su Twitter: #ibmcloud.

SAP
In qualità di leader mondiale nelle soluzioni software per il business, SAP (NYSE: SAP) fornisce applicazioni e servizi per supportare aziende di qualsiasi dimensione operanti in qualunque settore di mercato. Dal back office alla direzione, dal magazzino al punto vendita, dai computer ai dispositivi mobili – SAP consente alle persone e alle organizzazioni di lavorare insieme in modo più efficiente e di utilizzare le informazioni di business in modo più efficace per competere con successo. Le applicazioni e i servizi SAP permettono a oltre 261.000 aziende clienti di operare profittevolmente, di adattarsi costantemente al mercato e di crescere in modo sostenibile. Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.sap.com/italy.

Le affermazioni contenute nel presente documento che non siano fatti storici sono dichiarazioni previsionali (forward-looking statements), come definite nel Private Securities Litigation Reform Act of 1995. Termini quali “aspettarsi”, “ritenere”, “stimare”, “attendersi”, “predire”, “intendere”, “potrebbe”, “pianificare”, proiettare”, “predire”, “dovrebbe” ed espressioni simili, riferite a SAP, sono intesi a identificare tali dichiarazioni previsionali. SAP non si assume alcun obbligo di aggiornare o rivedere pubblicamente tali dichiarazioni previsionali. Tutte le dichiarazioni previsionali sono soggette a vari rischi e incertezze, che potrebbero far sì che i risultati effettivi siano sostanzialmente diversi dalle aspettative. I fattori che potrebbero influire sui futuri risultati finanziari di SAP sono discussi in maggiore dettaglio nella documentazione presentata da SAP alla Securities and Exchange Commission (“SEC”) statunitense, incluso il Bilancio più recente di SAP, sul modulo 20-F depositato presso la SEC. I lettori sono avvertiti di non fare eccessivo affidamento su queste dichiarazioni previsionali, che si riferiscono solo alla data in cui sono rilasciate.

2014 SAP SE. Tutti i diritti riservati

SAP e gli altri prodotti e servizi SAP citati nel presente, nonché i rispettivi logo, sono marchi o marchi registrati di SAP SE in Germania e in altri Paesi. Per ulteriori informazioni e avvisi sui marchi, consultate il sito http://www.sap.com/corporate-en/about/legal/copyright/index.html#trademark.

Nota per i redattori:
Per vedere in anteprima e scaricare filmati d’archivio e foto per la stampa in formato digitale, visitate il sito www.sap.com/photos. Su questa piattaforma potete trovare materiale in alta risoluzione per i vostri canali media. Per visualizzare video story su svariati argomenti, visitate www.sap-tv.com. Da questo sito è possibile incorporare video nelle proprie pagine web, condividere video tramite link e-mail e iscriversi ai feed RSS da SAP TV.

Ufficio Stampa IBM
Claudia Ruffini, cla@it.ibm.com, 02 596 25793; 335 6325093

Contatti Stampa SAP

Raffaella Mollame – raffaella.mollame@sap.com
Tel. 039-6879551 – 340 7771644
www.sap.com/italy

Tags: