Soccer team in a huddle

Come la tua azienda può sfruttare la consumerization of IT

9, Febbraio, 2017 di Maria Pia Petetti

Consumerization of IT

A dispetto di quanto ci si aspetterebbe dalla società connessa ed interconessa nella quale viviamo, la garanzia di instantaneità nell’accesso all’informazione attesa dagli utenti di business, è spesso ancora oggi una promessa non mantenuta.

Sofisticate soluzioni analitiche consentono oggi di re-immaginare e ridefinire processi di business e complessi scenari digitali, utilizzando  un patrimonio informativo che, fino a poco tempo fa, era parzialmente utilizzato e “dormiente” rispetto al suo effettivo potenziale.

Oggi il business sa di avere a disposizione un capitale di informazione, esperienza e conoscenza di elevatissimo valore, che deve diventare patrimonio comune e di supporto nella delicata fase decisionale o semplicemente agevolare ed assecondare l’instantaneità ed estemporaneità delle richieste del business.

In quest’ottica, l’informazione deve essere di semplice ed immediato accesso ed utilizzo; sempre ed ovunque; deve poterci seguire in ogni momento, adattandosi al mutare delle condizioni e delle esigenze del business.

Consumerization of IT

SAP BusinessObjects Roambi ha accettato e vinto la sfida, garantendo, attraverso una soluzione totalmente in cloud, piena aderenza alle richieste degli utenti, consentendo un accesso ed una fruizione ottimizzata e responsive su ogni tipologia di device mobile. Aggiungendo a questo una forte connotazione e capacità di interazione, che renderà possibile per ogni utente importare dati da fonti eterogenee ed averli immediatamente disponibili sul proprio device mobile, con una visualizzazione ed una user experience accattivante e facilmente interpretabile.

SAP BusinessObjects Roambi è la soluzione mobile in cloud che già tanti clienti hanno adottato, rispondendo alla richiesta di avere ad esempio una forza vendita sul territorio pronta, reattiva e soprattutto informata.

Sephora, l’importante catena di profumerie francesi, è solo uno degli esempii di aziende che hanno adottato SAP BusinessObjects Cloud, proprio per ridurre drasticamente i tempi che la propria forza vendita doveva dedicare al recupero delle informazioni rese estremamente onerose in termini di tempi ed effort, con lunghi passaggi negli uffici per ricostruire informazioni di vendita da fonti eterogenee.

Leggi di più sull’esperienza di successo di Sephora:

http://sapassets.edgesuite.net/sapcom/docs/2016/06/dc41adf3-787c-0010-82c7-eda71af511fa.pdf

 

Maria Pia Petetti
Presales Senior Specialist

Consumerization of IT

Tags: , ,