SAP partecipa all’evento “CBI 2004. Nuovi servizi, nuova architettura, nuove opportunità”

21, Giugno, 2004 di SAP News

Il 21 e 22 giugno a Roma, SAP interviene sul tema “Financial Value Chain: come migliorare flessibilità ed efficienza attraverso nuovi processi end-to-end”

MilanoSAP ha annunciato la propria partecipazione all’evento organizzato dall’ABI oggi e domani a Roma, dal titolo “CBI 2004: nuovi servizi, nuova architettura, nuove opportunità”. Il Convegno approfondirà lo studio per lo sviluppo di nuovi servizi in risposta alle esigenze dei diversi attori di mercato la cui soddisfazione rappresenta per il settore bancario un importante fattore di successo.

In questo contesto, SAP approfondirà il tema della Financial Value Chain e della collaborazione tra banca e impresa nel corso di un intervento dal titolo “Financial Value Chain: come migliorare flessibilità ed efficienza attraverso nuovi processi end-to-end. Esperienze internazionali”. SAP illustrerà la propria strategia di business volta a facilitare ed agevolare la collaborazione e la comunicazione tra le banche e le imprese.

In un’ottica di collaborazione, l’impegno di SAP è quello di fornire gli strumenti idonei a mettere in comunicazione diverse applicazioni di diversi vendor, supportando i principali formati e partecipando attivamente a gruppi di standardizzazione, con l’obiettivo di collaborare con le banche nell’ambito dei progetti del Nuovo CBI, in particolare per quanto concerne l’aspetto della Financial Value Chain, con una particolare attenzione alla fatturazione elettronica.

In quest’ambito, la soluzione proposta da SAP è basata su uno scenario collaborativo di scambio tra imprese clienti e fornitrici, in cui la banca sarà l’elemento mediatore e garante della correttezza e della trasparenza. In virtù di questo suo ruolo, la banca avrà una conoscenza molto più approfondita delle aziende sia clienti che fornitrici, dello stato dei rapporti tra i due, e, quindi, potrà anche essere più flessibile nella concessione dei crediti. Inoltre, potrà offrire un portafoglio servizi estremamente attuale e appetibile, fidelizzando la sua clientela aziendale

Un altro aspetto determinante è rappresentato dall’adozione dei nuovi principi contabili internazionali IAS e Basilea 2, un processo che richiede un notevole impegno organizzativo sicuramente per le banche, ma anche per le imprese. SAP intende collaborare con banche, imprese, partner ed istituzioni al fine di creare un circuito virtuoso di informazioni economico-finanziarie dai sistemi ERP delle imprese ai modelli di rating delle banche, volto a semplificare e supportare il processo di adeguamento ai nuovi standard.

In questo contesto di profondo cambiamento vissuto dal mondo bancario con significative ripercussioni sulla sfera imprenditoriale, SAP ritiene che le nuove tecnologie ICT e una migliore comunicazione banca-impresa possano consentire al credito bancario di adattarsi in modo più dinamico al fabbisogno delle imprese riducendo per la banca il costo di erogazione, il rischio di credito e il costo del capitale allocato.

* * * * * * * *

SAP è leader mondiale nelle soluzioni software per il business.

Le soluzioni SAP sono progettate per rispondere alle più specifiche esigenze di aziende di qualsiasi dimensione, dal mercato delle Piccole e Medie Imprese a quello Enterprise. Grazie a mySAP Business Suite, basata sulla piattaforma applicativa e di integrazione SAP NetWeaver, gli utenti aziendali di ogni parte del mondo possono migliorare i loro rapporti con clienti e partner, razionalizzare le operazioni e raggiungere l’efficienza nell’intero ambito delle supply chain. Numerose organizzazioni operanti nei più diversi mercati, dall’aerospaziale alle Utilities, possono supportare il proprio core business grazie a 25 soluzioni verticali pre-configurate di SAP. Oltre 24.450 aziende in più di 120 Paesi hanno portato a oltre 84.000 le installazioni di software SAP nel mondo. Con succursali in oltre 50 Paesi, la società è quotata su diversi listini, tra i quali la Borsa di Francoforte e il listino NYSE, con il simbolo “SAP”.
Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.sap.com/italy.

Contatti stampa

Elena Vitali, SAP
Tel. 039 6879.262 Fax 039 6899831
e-mail: elena.vitali@sap.com
www.sap.com/italy

 

Burson-Marsteller – Ufficio Stampa SAP
Gianfranco Mazzone – gianfranco_mazzone@it.bm.com
Fabiana Comiotto – fabiana_comiotto@it.bm.com
Tel. 02-72143575 – Fax 02-878960