SAP partecipa a Forum PA 2010

10, Maggio, 2010 di SAP News

Merito ed efficienza, valorizzazione dei talenti, ma anche dematerializzazione, soluzioni di business intelligence e innovazione sostenibile per il settore pubblico: questi alcuni dei temi affrontati da SAP insieme a Regione Emilia Romagna, Comune di Roma, Regione Lazio e Ipost

Milano SAP , leader mondiale nelle soluzioni software per il business, partecipa all’edizione 2010 di Forum PA, che si terrà a Roma dal 17 al 20 maggio presso la Nuova Fiera di Roma.

In linea con il tema dell’edizione di quest’anno “La crisi, e poi? Il ruolo della PA per uscire dalla crisi con un Paese diverso e più forte, fondato sul merito e sull’innovazione”, la proposta di SAP si focalizzerà su due ambiti cruciali per le Pubbliche Amministrazioni che vogliano restituire valore a cittadini e territorio: la capacità di declinare gli obiettivi politici e strategici in obiettivi operativi, in modo coerente, efficace e misurabile, e la valorizzazione dei talenti per generare una cultura di autonomia e responsabilità.

“Anche quest’anno siamo presenti a ForumPA per ribadire l’importanza strategica dell’innovazione a supporto del processo di trasformazione della PA, che in questo momento riveste un ruolo decisivo per il futuro sviluppo del Paese. Le scelte degli enti pubblici devono favorire l’innovazione, l’ottimizzazione della produttività e dell’efficienza e il riconoscimento del merito, discriminando quindi tra investimenti utili a questo fine e investimenti fuori strategia”, ha affermato Agostino Santoni, Amministratore Delegato di SAP Italia. ” Da anni, inoltre, affrontiamo insieme ai nostri Partner e Clienti il tema della Sostenibilità e, in occasione della manifestazione, analizzeremo come anche la PA possa promuovere iniziative volte a migliorare la sicurezza, la salute e le condizioni ambientali “.

La presenza di SAP (padiglione 7) si articolerà anche attraverso i Master Diffusi, che offriranno in ciascuna delle giornate della manifestazione momenti di dialogo e condivisione su tematiche specifiche inerenti il settore PA: valutazione e misurazione delle performance, dematerializzazione e trasparenza dei processi amministrativi, sostenibilità sociale, ambientale ed economica per gli enti pubblici.

  • “Valutazione del Personale e Misurazione delle Performance con SAP Talent Management”

    A seguito delle recenti normative e in particolare il d.l. 150/2009 (Legge Brunetta), introdurre nella propria organizzazione modelli di gestione e misurazione della performance, è diventato un obiettivo strategico per la Pubblica Amministrazione. Nel corso del modulo. SAP presenterà le soluzioni in grado di guidare i processi di innovazione e trasformazione degli enti pubblici, per ottimizzare l’automazione dei processi di gestione delle valutazioni e delle politiche meritocratiche e analizzare, valutare e premiare le performance individuali.
  • “La proposta SAP per la sostenibilità: esempi concreti di applicazione in pubbliche amministrazioni italiane”

    Anche gli enti della Pubblica Amministrazione sono chiamati a concorrere al processo virtuoso della Sostenibilità, garantendo il rispetto di normative specifiche, promuovendo iniziative volte a migliorare le condizioni sociali e la sicurezza della popolazione, analizzando in modo puntuale le proprie iniziative, ad esempio in ambito ambientale. SAP ha costruito una proposta per la sostenibilità legata agli enti pubblici, soluzioni per la gestione dei processi collegati alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro (decreto TU 81/08) e soluzioni per l’analisi e il monitoraggio delle condizioni ambientali in un’ottica di sostenibilità ecologica.

A ForumPA SAP offrirà inoltre concretezza ai temi affrontati e alla propria proposta, attraverso la presentazione di tre casi di successo. Comune di Roma porterà la sua esperienza sul tema ” Dematerializzazione, standardizzazione, tracciabilità e trasparenza dei processi amministrativi”; il percorso formativo analizzerà l’importanza delle tecnologie che consentono la dematerializzazione dei principali flussi amministrativi, che oltre alla fondamentale esigenza di eliminare la carta, possano supportare la razionalizzazione dei flussi informativi, la trasparenza del procedimento amministrativo e la salvaguardia degli investimenti pregressi.

Nell’ambito del percorso formativo “Strumenti innovativi per la gestione delle risorse finanziarie”, la Regione Emilia Romagna, racconterà alcuni importanti progetti di innovazione intrapresi all’interno della Direzione Risorse Finanziarie, con l’obiettivo di incrementare la governance del territorio e delle relative risorse secondo logiche moderne e basate su una dimensione territoriale.

La testimonianza di Ipost, sarà invece protagonista nel corso del Master dal titolo “La BI a supporto del management negli Istituti Previdenziali”, come esempio di utilizzo efficace di soluzioni di Reporting, Analisi Dati e Indicatori di nuova generazione, a l fine di rispondere alle esigenze di monitoraggio della popolazione dei contribuenti in un’ottica di incremento dell’efficacia dei processi decisionali all’interno dell’Istituto.

Inoltre, durante i convegni che si succederanno nel corso di ForumPA interverranno esponenti di enti pubblici che hanno investito in innovazione tecnologica, implementando con successo SAP in un logica di ottimizzazione dell’efficienza. Tra i casi più significativi quello della Regione Lazio, che verrà presentato da Vanni Sgaravatti, Responsabile del Coordinamento del Controllo di Gestione, durante il convegno “Ciclo della performance e premialità”. Con il suo intervento Sgaravatti metterà in luce l’attenzione della Regione Lazio per la razionalizzazione dell’impegno delle risorse verso risultati misurabili e descriverà i principali benefici ottenuti, quali l’orientamento dei processi di programmazione e controllo al raggiungimento di obiettivi strategici, la trasparenza dei procedimenti amministrativi verso cittadini e referenti politici, e l’identificazione di criticità in tempi utili per attuare azioni correttive di allineamento e armonizzazione.

* * * * * * * *

SAP è leader mondiale nelle soluzioni software per il business(*) e fornisce applicazioni e servizi per supportare aziende di qualsiasi dimensione operanti in più di 25 differenti settori di mercato. Con oltre 97.000 aziende clienti in più di 120 Paesi (inclusi i clienti derivanti dall’acquisizione di Business Objects), la società è quotata su diversi listini, tra i quali la Borsa di Francoforte e il listino NYSE, con il simbolo “SAP”.

(Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.sap.com/italy)

(*) Con il termine “soluzioni software per il business” SAP intende soluzioni di enterprise resource planning e relative applicazioni.

Contatti stampa

Elena Vitali, SAP
Tel. 039 6879.262 Fax 039 6899831
e-mail: elena.vitali@sap.com
www.sap.com/italy

Burson-Marsteller – Ufficio Stampa SAP
<!– Gianfranco Mazzone – gianfranco_mazzone@bm.com
–>
Valeria Redaelli –
valeria.redaelli@bm.com<!–Fabiana Comiotto fabiana_comiotto@bm.com–>

Cristina Gobbo – cristina.gobbo.ce@bm.com
Tel. 02-72143595 – Fax 02-878960

Tags: