Imagine Dragons e SAP insieme per One4 Project in aiuto dei rifugiati

12, Ottobre, 2015 di SAP News

I proventi della hit “I Was Me” degli Imagine Dragons, disponibile esclusivamente su iTunes, saranno donati all’UN Refugee Agency; SAP contribuirà con 10 centesimi per ognuno dei primi 5 milioni di download da iTunes

VimercateCon centinaia di migliaia di rifugiati in tutto il mondo e l’urgente bisogno di assistenza umanitaria, in particolar modo in Medio Oriente e in Europa, gli Imagine Dragons e SAP SE (NYSE: SAP) uniscono le forze per lanciare One4 Project a supporto delle iniziative di aiuto per i rifugiati. One4 Project intende incoraggiare gli utenti a scaricare la nuova canzone degli Imagine Dragons “I Was Me,” disponibile esclusivamente su iTunes al seguente link iTunes.com/IWasMe. Apple, KIDinaKORNER/Interscope e gli Imagine Dragons doneranno i proventi all’UN Refugee Agency (l’agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati – UNHCR). Infine, SAP devolverà 10 centesimi per ognuno dei primi 5 milioni di download da iTunes.

Gli Imagine Dragons, rappresentati dall’etichetta KIDinaKORNER/Interscope, presenteranno in anteprima assoluta la hit “I Was Me” stanotte in occasione del concerto che si svolgerà alla SAP Arena di Mannheim in Germania. SAP Arena è tra le prime tappe del tour europeo “Smoke + Mirrors” della band statunitense.

“La crisi dei rifugiati è un tema estremamente urgente e purtroppo coinvolge moltissime persone ogni giorno. Come band volevamo contribuire e abbiamo deciso di collaborare con SAP e Apple per tentare qualcosa di nuovo e fare la differenza”, ha commentato Dan Reynolds, cantante e leader degli Imagine Dragons. “‘I Was Me’ parla del tentativo di riprendere in mano la propria vita ed è esattamente quello che milioni di persone stanno cercando di fare in questo momento. Che sia con il download di questa canzone o con altre iniziative, ci auguriamo che la gravità della situazione sensibilizzi tutti e si possa trovare una via per assistere le famiglie che si trovano in uno stato di estremo bisogno”.

“La cultura di SAP si riflette nella nostra vision: aiutare il mondo a essere migliore e a migliorare la vita delle persone. Quando uno dei nostri collaboratori ha pensato a come SAP potesse essere utile per questa importante causa non ci siamo tirati indietro e abbiamo offerto tutto il supporto possibile”, ha commentato Robert Enslin, membro dell’Executive Board di SAP SE. “One4 Project riflette chiaramente quanto SAP, gli Imagine Dragons e iTunes credano e investano nella responsabilità sociale, con la speranza che questa iniziativa sia supportata da un numero sempre crescente di persone”.

I fondi raccolti con One4 Project saranno devoluti all’UN Refugee Agency per sostenere progetti di aiuti e assistenza per i sempre più numerosi rifugiati, obbligati a lasciare la propria casa a causa di conflitti e violenza, e che rischiano la propria vita nell’attraversamento del Mar Mediterraneo in condizioni estreme. Con l’avvicinarsi dell’inverno, i pericoli e le avversità che i rifugiati devono sostenere saranno purtroppo destinati ad aumentare.

Supporta l’UN Refugee Agency scaricando “I Was Me” da iTunes qui.

Maggiori informazioni su UN Refugee Agency qui.

La pagina del progetto è disponibile su sap.com a questo link: One4 Project page. Inoltre, scaricando “I Was Me” da iTunes, i fans possono partecipare alla campagna social condividendo le proprie foto con l’hashtag #one4 e pubblicandole sulle pagine di One4 Project su Twitter, Facebook
e Instagram.

Per altre informazioni visita SAP News Center. Segui SAP su Twitter @sapnews.

UNHCR
L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati è stato fondato il 14 dicembre 1950 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. L’agenzia ha il mandato di guidare e coordinare azioni internazionali per proteggere i rifugiati e risolverne i problemi a livello globale. Il suo scopo principale è di salvaguardare i diritti e il benessere dei rifugiati. L’agenzia si impegna ad assicurare che ognuno possa esercitare il diritto di cercare asilo e trovare un rifugio sicuro in un altro Stato, con la possibilità di ritornare a casa volontariamente, di integrarsi a livello locale o di stabilirsi in un terzo paese. L’UNHCR ha anche un mandato per aiutare le persone senza cittadinanza. In oltre 60 anni, l’agenzia ha aiutato decine di milioni di persone a ricominciare una nuova vita. Oggi l’UNHCR ha oltre 9,300 collaboratori che operano in più di 127 paesi aiutando circa 60 milioni di persone.

Per saperne di più: www.unhcr.org e www.facebook.com/UNHCR

SAP
In qualità di leader mondiale nelle soluzioni software per il business, SAP (NYSE: SAP) fornisce applicazioni e servizi per supportare aziende di qualsiasi dimensione operanti in qualunque settore di mercato. Dal back office alla direzione, dal magazzino al punto vendita, dai computer ai dispositivi mobili – SAP consente alle persone e alle organizzazioni di lavorare insieme in modo più efficiente e di utilizzare le informazioni di business in modo più efficace per competere con successo. Le applicazioni e i servizi SAP permettono a oltre 293.500 aziende clienti di operare profittevolmente, di adattarsi costantemente al mercato e di crescere in modo sostenibile. Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.sap.com/italy.

Contatti Stampa SAP:

SAP Italia
Raffaella Mollame – raffaella.mollame@sap.com
Tel. 039-6879551 – 340 7771644
www.sap.com/italy

FleishmanHillard
Laura Meroni – laura.meroni@fleishmaneurope.com
Edoardo Grandi – edoardo.grandi@fleishmaneurope.com
Tel. 342 9055471
Carlo Patassi – carlo.patassi@fleishmaneurope.com
Tel. 342 8977196

Tags: