Soccer team in a huddle

SAP BW/4HANA, l’enterprise data warehouse per rendere il business più agile, più tempestivo più intelligente

13, Dicembre, 2016 di Salvatore De Caro

Il concetto di Enterprise Data Warehouse (EDW) nasce oltre venti anni fa come risposta al problema di supportare il management nel processo decisionale. Una definizione di data warehouse è: “una collezione integrata e persistente di dati aziendali orientata al supporto alle decisioni”.

In ogni scenario, l’analisi approfondita dei dati rende le aziende più competitive. Ne conosciamo tutti le ragioni: la capacità di prendere decisioni migliori, avvicinarsi ai clienti, scoprire nuove opportunità, creare eccellenza operativa, ecc. È una corsa costante a migliorare la propria azienda e le opportunità per progredire sembrano praticamente illimitate, dunque cosa impedisce alle aziende di sfruttare meglio il mare di dati disponibili? Spesso le motivazioni hanno a che fare con l’architettura del sistema di gestione dei dati.

PERCHÉ È NECESSARIA UN’EVOLUZIONE DEL DATA WAREHOUSE AZIENDALE

Il motivo principale per cui alcune aziende sono lente a utilizzare i propri dati è, almeno in parte,  l’inadeguatezza dell’architettura tradizionale di archiviazione dei dati rispetto alle operazioni attuali.  Quando i data warehouse aziendali sono stati ideati, si supponeva che la principale tipologia di dati da archiviare fosse, con poche eccezioni, quella transazionale ma al giorno d’oggi il business richiede di gestire volumi e tipologie di dati molto maggiori di quanto si pensasse in passato.

Nel 2010, il mondo ha generato oltre 1 Zettabyte ( 10 ^21 byte) , nel 2014, circa 7 Zettabyte. Gran parte di questa esplosione di dati è il risultato dell’enorme incremento di dispositivi “connessi” alle reti, quali sensori, smartphone e tablet PC. Tutti questi dati creano nuove opportunità di “estrarre più valore” dalle informazioni disponibili, in moltissimi settori. Siamo entrati nell’era dei BIG DATA.

SAP ha risposto a queste esigenze evolvendo il suo Enterprise Data Warehouse SAP BW, abilitandolo ad utilizzare SAP HANA. Questo ha portato velocità di esecuzione, semplificazione di alcune logiche implementative e di gestione ordinaria dei processi e degli oggetti del Database.

Questa prima innovazione, chiamata SAP BW on HANA ha sostanzialmente mantenuto la struttura della pre-esistente applicazione (SAP BW on AnyDB), garantendo così ai clienti che già utilizzavano SAP BW come enterprise Data Warehouse una migrazione senza scosse e senza troppa complessità.

Data Warehouse, Entreprise Data Warehouse

Di fatto SAP ha emulato l’approccio evolutivo seguito per il nostro ERP, quest’ultimo infatti ha vissuto una prima grande ottimizzazione adottando SAP HANA e trasformandosi in Suite on HANA, ma la vera innovazione, quella che ci ha consentito di ripensare e riscrivere le strutture logiche, i modelli ed il funzionamento dell’ applicazione in modo da cogliere appieno le caratteristiche di SAP HANA (non solo l’in memory DB ma anche tutte le capabilities della piattaforma) si è realizzata (e si sta realizzando)  con SAP S/4HANA

Possiamo dire che quello che SAP S/4HANA è per la nostra Business Suite, è BW/4HANA per il nostro Enterprise Data Warehouse.

Nel mio prossimo articolo cercherò di spiegare in che cosa SAP BW/4HANA differisce da  SAP BW on HANA e perchè rappresenta il “modern Data Warehouse” capace di rispondere alle nuove sfide dei Big Data, della semplificazione e dell’agilità, oggi ineludibili per qualsiasi azienda che voglia prendere il treno dell’innovazione digitale.

A presto !

 

Salvatore De Caro
Presales Expert

Data Warehouse, Entreprise Data Warehouse

Tags: , ,