Soccer team in a huddle

L’execution nella Real Time Enterprise passa anche per le risorse umane

3, Maggio, 2017 di Viviana Rosetti

La digitalizzazione che oggi investe tutte le imprese abilita modelli di business innovativi e capaci di reagire rapidamente ai cambiamenti di mercato, secondo il modello della Real Time Enterprise. A patto però che l’execution, intesa come la capacità di concretizzare operativamente le nuove strategie aziendali, sia ottimale. E qui la funzione HR gioca un ruolo chiave, perché l’execution passa dalla risorsa principale dell’azienda: le persone. Per concretizzare al meglio la strategia d’impresa serve conquistare le risorse migliori, sviluppare le competenze necessarie, definire obiettivi corretti nella crescita delle risorse stesse. Il tutto in una fase in cui la forza lavoro chiede autonomia nella “partecipazione” ai processi HR, una evoluzione i cui vantaggi sono provati e si conseguono grazie alle nuove tecnologie della digitalizzazione. Queste trasformano anche la parte HR secondo gli approcci chiave della Real Time Enterprise: dati e informazioni sempre disponibili in tempo reale, autonomia decisionale, enfasi sulla delega.

In quest’ottica SAP SuccessFactors è una Business Execution Suite a tutto tondo che copre l’intero ciclo di vita del dipendente in azienda e si muove secondo la filosofia di base della Real Time Enterprise. Ad esempio, i manager hanno sempre sott’occhio le informazioni sulle proprie risorse grazie a un Core HR che le mostra sempre aggiornate e in forma sintetica di cruscotti, report e KPI. Così, tra l’altro, un manager può identificare immediatamente i “top performer” per assegnare un progetto o stabilire un bonus.

SAP SuccessFactors inoltre fa evolvere tutto il processo di performance management e appraisal, abbandonando la concezione classica in favore di valutazioni e feedback continui nel corso dell’anno, garantendo la trasparenza del processo di valutazione. Anche la gestione e lo sviluppo delle competenze si rinnovano, con un catalogo corsi disponibile direttamente in SAP SuccessFactors Learning e funzioni che li collegano con le certificazioni richieste ai singoli dipendenti.

In una Real Time Enterprise la funzione HR non può seguire l’impostazione classica di “controllo” dei dipendenti. Per aiutare l’azienda a essere dinamica in contesti di alta competitività deve liberarsi dei processi vecchio stile e concentrarsi sul vero fattore critico: conquistare i talenti che davvero servono all’azienda. La tecnologia oggi consente di farlo.

 

Viviana Rosetti
ALLOS

www.allosproducts.com 

Tags: ,