Soccer team in a huddle

Un portale clienti di nuova concezione e in linea con i tempi e le ultime tecnologie

6, Ottobre, 2017 di Riccardo Brandinelli

Quando un nostro cliente – un‘azienda leader nella produzione di macchine da stampa, con 350 dipendenti in Italia e 150 all’estero – ci ha chiesto di realizzare un portale clienti per offrire un migliore servizio ai suoi utenti, fidelizzarli e incrementare le vendite, ci siamo chiesti come introdurre nel progetto qualcosa di veramente innovativo e soprattutto che portasse un beneficio concreto al cliente.

SAP, con le nuove tecnologie messe a disposizione da SAP Leonardo, ci ha fornito subito la risposta: integrare all’interno del portale, sviluppato in cloud su piattaforma SCP, funzioni di Intelligenza Artificiale e di Predictive Analytics, oltre a strumenti di collaboration e soluzioni di Services Cloud. È proprio grazie al cloud che oggi le tecnologie sono allo stesso tempo sia ai massimi livelli sia facilmente a disposizione delle imprese. E che, per chi le sa governare e sfruttare, sono una solida base per il miglioramento e l’evoluzione dei modelli aziendali.

Grazie alla piattaforma cloud il portale prevede innanzitutto un unico accesso a tutti i servizi offerti, con la possibilità di utilizzarli da qualsiasi luogo e da qualsiasi device mobile. I vari servizi sono integrati fra loro e coprono tutto il ciclo di vendita e supporto al cliente, con uno scambio di informazioni dove l’AI (Intelligenza artificiale) diventa protagonista perché apprende dai diversi clienti, dai ticket, dagli interventi tecnici e dai sensori IoT dalle macchine. Combinando tutte queste informazioni è in grado di suggerire/proporre una serie di azioni da compiere per prevenire anomalie, ottimizzare il ciclo produttivo, ridurre i fermi macchina o usufruire di offerte vantaggiose in atto. Ad esempio, l’AI capisce che il materiale di consumo sta finendo e automaticamente può proporre una proposta d’acquisto identificando già i prodotti da testare e beneficiando di campagne promozionali, suggerendo al fornitore la combinazione d’ordine migliore.

Questo da un lato permette all’azienda di avere un filo diretto con il cliente e la gestione intelligente di tutte le interazioni, dall’altro offre una piattaforma completa di comunicazione e informazione nella quale il cliente non solo può trovare informazioni commerciali ma anche notizie relative alla manutenzione dei prodotti allo stato di utilizzo e alla manutenzione preventiva.

L’innovazione sta nel fatto che il portale utilizza l’intelligenza artificiale ed è in grado autonomamente di autoapprendere per proporre sempre la migliore soluzione. In questo modo i tempi di risposta per le attività di supporto si velocizzano migliorando notevolmente la gestione del cliente.

Venite a visitarci al SAP Forum di Milano, il prossimo 17 ottobre. Qui presenteremo ufficialmente il portale e saremo lieti di confrontarci con voi sulle nuove possibilità offerte dalle tecnologie emergenti.

 

Riccardo Brandinelli
Altea Up srl

Ti aspettiamo per parlarne al SAP Forum 2017!

Tags: , ,