SAP raggiunge o supera tutte le metriche di outlook riviste al rialzo

  • Ricavi per Cloud Subscription e Supporto in aumento del 32% (IFRS) e in crescita del 38% (non IFRS a valute costanti) nell’anno 2018
  • Il Cloud Backlog è aumentato del 30%, superando i 10 miliardi di euro a fine anno
  • Ricavi Cloud e Software in aumento del 5% (IFRS) e del 10% (non IFRS a valute costanti) nell’esercizio 2018
  • Gli ordini nel cloud e software superano i 10 miliardi di euro, in aumento del 14% a valute costanti nell’esercizio 2018
  • Utile operativo in aumento del 17% (IFRS) e del 10% (non IFRS a valute costanti) nell’esercizio 2018
  • Obiettivo di crescere fino al 39% delle Cloud Subscription non IFRS e Supporto e fino al 10% dei ricavi derivanti da cloud e software non-IFRS nel 2019 a valute costanti
  • Obiettivo di crescere fino all’ 11,5% Non-IFRS del margine operativo nel 2019 a valute costanti–più rapidamente della crescita delle revenue complessive
  • Obiettivo per il 2023 è superare i 35 miliarsi di euro di revenue totali

“Nel 2018, SAP ha raggiunto o superato tutte le previsioni pur considerando diverse revisioni al rialzo. Con Qualtrics entrata a far parte di SAP, siamo ora pronti a rivoluzionare il settore del business software con l’Experience Management. Forti di una crescita solida e senza precedenti, stiamo supportando i nostri stakeholders a colmare il “divario esperienziale”. La nostra strategia è innovativa, completa e unica all’avanguardia nell’experience economy”.
Bill McDermott, CEO

Business Performance

Highlights[1] Finanziari

Intero Anno 2018

Anche dopo l’aumento delle previsioni durante l’anno, SAP ha raggiunto o superato tutte le previsione del 2018.

Per l’intero anno i nuovi ordini cloud sono stati di € 1,81 miliardi, in aumento del 25% (+ 28% a valute costanti). Le cloud subscription e il backlog support sono aumentati del 30%, raggiungendo i 10 miliardi di euro a fine anno. I ricavi per Cloud Subscription e Supporto sono stati di € 4,99 miliardi (IFRS) o € 5,21 miliardi (non-IFRS a valute costanti), raggiungendo l’outlook dell’intero anno (da € 5,15 a € 5,25 miliardi non-IFRS a valuta costante). Le revenue per il software sono diminuite del 5% su base annua a € 4,65 miliardi (IFRS), anno su anno (non IFRS a valute costanti). I nuovi ordinativi per licenze software e cloud hanno superato i 10 miliardi di euro con una crescita del 14% a valute costanti anno su anno durante l’intero anno. I ricavi da cloud e software sono stati pari a 20,62 miliardi di euro (IFRS) o 21,58 miliardi di euro (non IFRS a valute costanti), superando le stime per l’intero anno (21,15 miliardi di euro a 21,35 miliardi di euro non a cambi costanti). Le revenue complessive sono state di 24,71 miliardi di euro (IFRS) o di 25,96 miliardi di euro (non-IFRS a valute costanti), superando l’outlook sull’intero anno (25,20 a 25,50 miliardi di euro non IFRS a valuta costante).

Il business del cloud SAP in rapida espansione, insieme a una solida crescita delle revenue per il supporto, ha continuato a spingere la quota delle predictable revenue. Il totale delle entrate per le cloud subscription non IFRS e i ricavi per il supporto e le revenue del supporto software non IFRS è stato del 65% delle entrate totali non IFRS per l’intero anno 2018, in aumento di 2 punti percentuali.

Per l’intero anno, l’utile operativo è stato di 5,71 miliardi di euro (IFRS) o di 7,48 miliardi di euro (non-IFRS a valute costanti), raggiungendo l’outlook sull’intero anno (7,425 euro a 7,525 miliardi di euro non IFRS a valute costanti). L’utile per azione è aumentato del 2% a € 3,42 (IFRS) e diminuito del 2% a € 4,35 (non IFRS).

Il flusso di cassa operativo per l’intero anno è stato di € 4,30 miliardi, in calo del 15% su base annua. Il flusso di cassa libero è diminuito del 25% su base annua a € 2,84 miliardi. A fine anno la liquidità netta era pari a € 2,49 miliardi.

Q4 2018

Nel quarto trimestre i nuovi cloud booking sono stati pari a 736 milioni di euro, in aumento del 25% (23% a valute costanti). Le revenue per cloud subscription e supporto sono cresciute del 41% su base annua a € 1,41 miliardi (IFRS), in crescita del 40% (non-IFRS a valute costanti). I ricavi del software sono cresciuti dell’1% su base annua a € 2,09 miliardi (IFRS), in aumento dell’8% (non IFRS a valute costanti). I nuovi ordinativi di licenze software e cloud sono cresciuti del 18% a valute costanti anno dopo anno. I ricavi da cloud e software sono cresciuti del 9% su base annua a € 6,32 miliardi (IFRS), in aumento dell’11% (non-IFRS a valute costanti). Le revenue totali sono cresciute del 9% su base annua a € 7,43 miliardi (IFRS), in aumento del 13% (non-IFRS a valute costanti).

Nel quarto trimestre, l’utile operativo è aumentato del 22% su base annua a € 2,40 miliardi (IFRS), in crescita dell’8% (non IFRS a valute costanti). L’utile per azione è diminuito dell’8% a € 1,41 (IFRS) e diminuito del 15% a € 1,51 (non-IFRS).

Risultati per Segmento Q4 2018

I tre segmenti di SAP “Applications, Technology & Services”, “Customer Experience” e “SAP Business Network” hanno riportato i seguenti risultati.

  • Applications, Technology & Services (ATS)

Nel quarto trimestre, i ricavi in ambito ATS sono aumentati del 6% a € 6,26 miliardi su base annua (+ 10% a valute costanti). Le soluzioni che hanno contribuito a questa crescita nel quarto trimestre sono elencate di seguito.

  • SAP S/4HANA

SAP S/4HANA è al centro dell’Intelligent Enterprise. Con S/4HANA, i clienti automatizzano sempre di più i loro processi business consentendo ai dipendenti di concentrarsi sulle attività di maggior valore. Rileva modelli, prevede risultati e suggerisce azioni che consentono alle aziende di tutti i settori di reinventare i loro modelli di business per la digital economy.

L’adozione di S/4HANA è cresciuta fino a circa 10.500 clienti, con un aumento del 33% su base annua. Nel quarto trimestre, oltre il 40% delle imprese che avevano scelto S/4HANA erano nuovi clienti.

S/4HANA continua ad essere scelto da aziende di livello mondiale, tra cui Verizon Wireless, Cargill, Infosys e Nestlé. Hilti e Haribo sono andati live con S/4HANA in Q4 2018. Un numero crescente di aziende tra cui Sonos ha scelto S/4HANA Cloud. Hitachi High Technologies è andata live su S/4HANA Cloud nel quarto trimestre.

  • Human Capital Management (HCM)

SAP offre una soluzione per la gestione completa di tutta la forza lavoro sia relativa ai dipendenti che ai consulenti. La suite SAP SuccessFactors è localizzata per 94 paesi e 42 lingue.

SAP SuccessFactors Employee Central, che rappresenta il cuore dell’offerta di SAP per l’HCM, è stata scelta da più di 250 clienti nell’ultimo trimestre e ha ora oltre 3.000 clienti in tutto il mondo. Tra questi Volkswagen, Volvo, Stadt Zürich, Yahoo Japan e State of Illinois. Commerzbank è andata live con SAP SuccessFactors Employee Central nel quarto trimestre.

Sempre nel quarto trimestre, SAP SuccessFactors è stato nominato Gartner Peer Insights Customers’ Choice 2018 nella categoria Cloud HCM Suites for Midmarket and Large Enterprises.

  • SAP Leonardo

SAP Leonardo combina insieme competenze approfondite di processo e di industry, metodologia avanzata di design thinking e funzionalità software avanzate come AI, Machine Learning, IoT, Big Data, Advanced Analytics e Blockchain.

Aziende come Barclaycard sono tra le tante che hanno adottato le soluzioni SAP Leonardo nel quarto trimestre.

  • SAP Digital Platform

SAP Digital Platform include SAP Cloud Platform e SAP Data Management. Con l’architettura in-memory e in tempo reale di dati di SAP HANA, la piattaforma rappresenta una grande opportunità per sfruttare appieno l’uso di HANA.

SAP Cloud Platform facilita lo sviluppo di nuove app, le estensioni e un’integrazione fluida. Gestisce inoltre gli ambienti dei clienti “ibridi” sia per la parte on premise che cloud.

SAP Data Hub è la “torre di controllo aziendale” che riunisce dati multi-fonte compresi quelli non strutturati per fornire una visione a 360 gradi di tutti i dati aziendali e gestisce in modo univoco le policy di compliance e governance.

Gartner ha recentemente riconosciuto SAP come solido leader nel suo Magic Quadrant per gli Operational Database Management Systems (OPDMS) per il sesto anno consecutivo.

Vorwerk & Co. e Sichuan Changhong Electric hanno adottato le soluzioni SAP Digital Platform nel quarto trimestre.

  • Customer Experience

Nel quarto trimestre, le soluzioni di customer experience SAP C/4HANA hanno raggiunto una crescita a tre cifre del fatturato per cloud subscription anno su anno. I ricavi nella Customer Experience sono aumentati del 52% a € 349 milioni su base annua (in aumento del 50% a valute costanti). L’acquisizione di Callidus si riflette in questi numeri di segmento.

Le soluzioni SAP C/4HANA aiutano molti settori sia B2C che B2B e consentono alle aziende di gestire tutto il loro front office: marketing, vendite, commercio, assistenza, gestione dei dati dei clienti in cloud, in modo trasparente e in tempo reale.

C/4HANA offre alle aziende una visione completa e unica dei propri clienti su tutti i canali e collega la domanda al motore degli ordini in un’unica catena del valore end-to-end.

McLaren Group, National Geographic, Prada, Rubbermaid e Dyson sono state tra le aziende che hanno scelto le soluzioni SAP C/4HANA questo trimestre.

  • SAP Business Network[2]

Nel quarto trimestre, i ricavi per il segmento SAP Business Network sono aumentati del 26% a € 721 milioni su base annua (+ 24% a valute costanti).

Con SAP Business Network, SAP offre funzionalità per il commercio collaborativo (SAP Ariba), elaborazione semplice per rimborsi spese e spese viaggi (SAP Concur) e gestione della forza lavoro temporanea  e dei consulenti (SAP Fieldglass). SAP Business Network è la più grande piattaforma di commercio al mondo con oltre 2,9 trilioni di dollari annualmente negoziati in oltre 180 paesi. Uber e Coca Cola European Partners hanno scelto SAP Business Network Solutions nel quarto trimestre.

[1] I risultati di Q4 e dell’intero 2018 sono stati significativamente influenzati dall’adozione dell’IFRS 15, iper-inflazione in Venezuela e Argentina, dall’acquisizione di Callidus e di altre aziende. Per dettagli, fare riferimento alle sezioni ‘Accounting Policy Disclosures’ a pagina 33, ‘Impact of Hyperinflation’ e ‘Business Combinations’ a pagina 34.

[2] Maggiori dettagli sui risultati per segmenti da pagina 16 a pagina 23.

Segment Results at a Glance

Segment Performance Fourth Quarter 2018
Applications, Technology & Services SAP Business Network Customer Experience
€ million, unless otherwise stated

(Non-IFRS)

Actual Currency ∆ in % ∆ in % const.

curr.

Actual Currency ∆ in % ∆ in % const.

curr.

Actual Currency ∆ in % ∆ in % const.

curr.

Cloud subscriptions and support 652 39 38 601 30 28 160 >100 >100
Segment revenue 6,264 6 10 721 26 24 349 52 50
Segment profit 2,926 5 7 147 46 38 102 36 32
Cloud subscriptions and support gross margin (in %) 45 –1pp –3pp 78 1pp 1pp 64 3pp 2pp
Segment margin (in %) 47 0pp –2pp 20 3pp 2pp 29 –3pp –4pp

Revenue Performance per Regione Q4 2018

Nell’area EMEA SAP ha registrato solidi risultati con ricavi provenienti dal cloud e dal software in crescita del 6% (IFRS) e del 7% (non-IFRS a valuta costante). Vi sono stati forti entrate e ricavi derivanti dal subscription cloud e dal supporto che hanno fatto registrare una crescita del 40% (IFRS) e del 39% (non IFRS a valute costanti) in particolare in Germania, Spagna, Medio Oriente e Africa. Inoltre, SAP nel Regno Unito, in Italia e in Svezia ha avuto una un grande aumento del fatturato derivante dal software.

SAP ha registrato un’eccezionale performance nella regione delle Americhe. I ricavi da cloud e software IFRS sono aumentati del 14%, così come sono cresciuti del 20% quelli non-IFRS a valute costanti. I ricavi derivanti dal cloud subscription e dal supporto sono aumentati del 41% (IFRS) e del 38% (non IFRS a valute costanti). Stati Uniti, Brasile e Messico si sono distinti sia per i ricavi da cloud subscription e supporto sia per le entrate derivanti dal software.

Nella regione APJ, SAP ha registrato consistenti performance. I ricavi da cloud e software IFRS sono aumentati del 5% così come quelli non IFRS a valute costanti cresciuti del 6%. I ricavi da cloud subscription e supporto sono stati eccezionali e sono cresciuti del 48% (IFRS) e del 50% (non IFRS a valute costanti). La Cina e il Giappone hanno registrato ottimi trimestri sia in termini di ricavi da cloud subscription e supporto che per quelli derivanti dal software.

Business Outlook 2019

In relazione al forte sviluppo del cloud e alla fase positiva che azienda sta vivendo, oltre all’acquisizione di Qualtrics conclusasi il 23 gennaio 2019, la Società è in grado di fornire le seguenti previsioni per il 2019:

  • I ricavi derivanti dal cloud subscription non IFRS e dal supporto sono previsti tra i 6,7 e i 7,0 miliardi di euro a valute costanti (2018: € 5,03 miliardi), con un aumento del 33% – 39% a valute costanti.
  • I ricavi derivanti dal software e dal cloud non IFRS si attesteranno tra i 22,4 e 22,7 miliardi di euro a valute costanti (2018: 20,66 miliardi di euro), in aumento dell’8,5% – 10% a valute costanti.
  • L’utile operativo non IFRS è previsto tra i 7,7 e 8,0 miliardi di euro a valute costanti (2018: 7,16 miliardi di euro), con un aumento del 7,5% – 11,5% a valute costanti.

Inoltre, SAP prevede un forte aumento dei ricavi totali ad un tasso leggermente inferiore al profitto operativo.

I numeri per il 2018 non includono Qualtrics. I ricavi e i profitti di Callidus sono inclusi nei dati comparativi dalla data di chiusura dell’acquisizione del 5 aprile 2018.

Mentre le prospettive di business 2019 di SAP per l’intero anno sono a valute costanti, ci si aspetta che le cifre effettive sulle valute siano influenzate dalle fluttuazioni dei tassi di cambio, nel corso dei mesi. Si veda la tabella sottostante per gli impatti valutari attesi per il primo e per il secondo trimestre del 2019.

 

Expected Currency Impact Based on December 2018 Level for the Rest of the Year
In percentage points Q1 FY
Cloud subscriptions and support +5pp to +7pp +1pp to +3pp
Cloud and software +2pp to +4pp 0pp to +3pp
Operating profit +5pp to +7pp +1pp to +3pp

 

Ambition 2020 and 2023

Guardando oltre il 2019, SAP sta rivedendo le previsioni per il 2020 che aveva rilasciato a luglio 2018. Questo aggiornamento riflette la costante e rapida crescita della Società nel cloud, la fase positiva del cloud e del software e la crescita del margine operativo, nonché l’acquisizione di Qualtrics. L’azienda prevede di rilasciare gli obiettivi anche per il 2023. Tutti i numeri sono basati sulle valute 2018.

Ambition 2020

Nel 2020 SAP prevede:

  • € 8,6 – € 9,1 miliardi di ricavi derivanti dal subscription cloud e supporto non-IFRS (in precedenza € 8,2 – € 8,7 miliardi)
  • €28.6 − €29.2 miliardi di ricavi totali non-IFRS (in precedenza €28.0 − €29.0 billion)

SAP inoltre continua a stimare:

  • €8.5 − €9.0 di miliardi di profitto operativo non-IFRS
  • 70% – 75% la quota di predictable revenue (definite come il totale delle revenue da subscription cloud & supporto e delle revenue per il supporto software)

Ambition 2023

Nei prossimi cinque anni SAP prevede di:

  • Triplicare le entrate di subscription cloud non-IFRS e del supporto (2018: €5.03 billion)
  • Crescere il fatturato totale di oltre € 35 miliardi non IFRS (2018: € 24,74 miliardi)
  • Avvicinarsi le predictable revenue alla quota dell’80%

SAP presenterà i fattori chiave a sostegno degli obiettivi di crescita a lungo termine il 7 febbraio 2019 nel corso del Capital Markets Day a New York, all’interno dell’Integrated Report 2018 e dell’Annual Report 2018 nel modulo 20-F, che dovrebbero essere pubblicati il 28 febbraio 2019.

Focus aumentato su aree chiave per la crescita

Nel corso del 2019, SAP continuerà ad aumentare il focus sulle sue aree chiave strategiche per la crescita. Per la prima volta dal 2015, SAP eseguirà un programma di ristrutturazione a livello globale per semplificare ulteriormente la struttura e i processi dell’azienda e di assicurare il suo modello organizzativo, la distribuzione delle competenze e delle risorse continui a essere in linea con l’volusione della domanda dei clienti. Si stima che le spese di ristrutturazione  siano tra gli 800 milioni di euro e i 950 milioni di euro, la maggior parte dei quali srà riconosicuta nel primo trimestre 2019. Se si escludono le spese di ristrutturazione, ci si aspetta che il programma fornisca un beneficio di minori costi nel 2019 e tra i 750 e gli 850 milioni di risparmio di costi entro il 2020. Questo renderà possibli investimenti in aree di crescita strategica. I risparmi di costo stimati e il reinvestimento sono pienamente riflessi nell’outlook finanziario di SAP e negli obiettivi.

SAP

SAP, the cloud company powered by SAP HANA®, è leader di mercato nelle applicazioni software per il business e aiuta le organizzazioni di tutti i settori e dimensioni a operare al meglio: il 77% delle transazioni commerciali mondiali passa da un sistema SAP®. Le nostre tecnologie di machine learning, Internet of Things (IoT) e di analytic avanzate permettono ai clienti di trasformare le loro organizzazioni in imprese intelligenti. SAP aiuta a dare alle persone e alle imprese informazioni approfondite sul business e promuove la collaborazione per aiutarle a competere con successo. Semplifichiamo la tecnologia per le aziende in modo che possano utilizzare il nostro software nel modo desiderato, senza interruzioni. La nostra suite di applicazioni e servizi end-to-end consente a oltre 425.000 clienti privati e pubblici di operare con profitto, di adattarsi costantemente al mercato e fare la differenza. Con una rete globale di clienti, partner, dipendenti e opinion leader, SAP aiuta il mondo a funzionare meglio e a migliorare la vita delle persone. Per ulteriori informazioni, visitare www.sap.com.

Seguici su

Facebook: www.facebook.com/sapitalia

Twitter: www.twitter.com/sapitalia @SAPItalia

Youtube: www.youtube.com/sapitaliachannel

Contatti Stampa:

SAP Italia

Raffaella Mollame – raffaella.mollame@sap.com
Tel. 039-6879551 – 340 7771644
www.sap.com/italy

Imageware 

Stefano Boganisbogani@imageware.it
Alessandra Pigoni- apigoni@imageware.it
Jessica Morante – jmorante@imageware.it