La crescita del cloud, la focalizzazione sui margini e l’adozione di SAP S/4HANA danno energia ai risultati 2019 di SAP

·     New Cloud Booking in crescita del 25%; +31% se si esclude la voce Infrastructure as-a-Service nel FY 2019

·     Revenue IFRS per Cloud +39%; Revenue Cloud Non-IFRS +40% nel FY 2019

·     Revenue per Cloud e Software così come le revenue totali +12% nel FY 2019

·     Cloud Gross Margin +5 punti percentuali nel FY 2019

·     Utile operativo IFRS in diminuzione del 21%; utile operativo Non-IFRS in crescita del 15% nel FY 2019

·     Margine operativo IFRS -6.8 punti percentuali; margine operativo Non-IFRS +0.8 pp nel FY 2019

·     Utile IFRS per azione -18%; utile Non-IFRS per azione +18% nel FY 2019

·     Migliorate le stime per le revenue complessive e l’operating profit per il 2020

·     Emissioni dei Gas Serra ridotte per il quinto anno di fila; on track per diventare azienda Carbon Neutral entro il 2025

·     Presenza donne in SAP pari al 34%; donne manager al 26%; invariato l’impegno ad aumentare questa percentuale al 30% entro il 2022

Business Performance

Principali risultati finanziari.

Anno 2019

SAP ha raggiunto tutti i suoi target di revenue e profitto per il 2019.

Per tutto l’anno, i nuovi ordini cloud hanno raggiunto i €2.27 miliardi, in crescita del 25% (+21% in valuta costante) e del 31% escludendo la voce Infrastructure-as-a-Service (IaaS). Cloud subscription e support backlog sono aumentati del 23%, superando i €12 miliardi alla fine dell’anno.  Le revenue cloud sono state di €6.93 miliardi (IFRS) o €6.77 miliardi (non-IFRS in valuta costante), rispettando le stime dell’anno (€6.7 – €7.0 miliardi non-IFRS in valuta costante). Le revenue da licenze software sono diminuite del 2% (-5% in valuta costante) anno su anno a €4.53 miliardi. I nuovi ordini per cloud e licenze software hanno superato gli €11.5 miliardi e sono cresciuti del 10% anno su anno (7% in valuta costante). Le revenue cloud e software sono state pari a €23.01 miliardi (IFRS) o €22.49 miliardi (non-IFRS in valuta costante), rispettando l’outlook di tutto l’anno (€22.4 – €22.7 miliardi non-IFRS in valuta costante). Le revenue complessive sono cresciute del 12% anno su anno arrivando a €27.55 miliardi (IFRS), +12% (non-IFRS) e +9% (non-IFRS in valuta costante).

La quota di predictable revenue è cresciuta di 2 punti percentuali anno su anno arrivando al 67% per tutto il 2019.

Il margine lordo per il cloud è aumentato di 4.9 punti percentuali anno su anno al 63.5% (IFRS) e di 5.2 punti percentuali anno su anno al 68.2% (non-IFRS).

Come previsto, l’utile operativo IFRS, il margine operativo e gli utili per azione sono stati influenzati dagli elevate costi relativi all’acquisizione di Qualtrics e dai costi relativi al programma di ristrutturazione globale di SAP annunciato all’inizio del 2019. Inoltre, l’utile operativo IFRS, il margine operativo e gli utili per azione sono stati anche impattati dagli elevati pagamenti per share dovuti all’acquisizione di Qualtrics e al forte aumento del prezzo per l’azione di SAP occorso durante l’anno. Per tutto l’anno, l’utile operativo IFRS è decresciuto del 21% a €4.50 miliardi e il margine operativo è diminuito di 6.8 punti percentuali anno su anno al 16.3% (IFRS). L’utile operativo Non-IFRS in valuta costante è stato di €7.96 miliardi, rispettando le stime dell’anno (€7.85 – €8.05 miliardi non-IFRS in valuta costante). Il margine operativo Non-IFRS è cresciuto di 0.8 punti percentuali anno su anno (non-IFRS) e di 0.6 punti percentuali (non-IFRS in valuta costante).

L’utile per azione è diminuito del 18% a €2.80 (IFRS) ed è aumentato del 18% a €5.11 (non-IFRS).

Il flusso di cassa operativo per tutto l’anno è stato di €3.50 miliardi, con una diminuzione del 19% anno su anno. Questa diminuzione è stata dovuta soprattutto ai payout più alti legati ai pagamenti in azione (€286 milioni), ai payout per ristrutturazione (€784 milioni) e a più elevati flussi finanziari in uscita per tasse (€651 milioni) rispetto a quanto avvenuto nel 2018. Infine, i flussi di cassa operativi hanno beneficiato anno su anno di circa €404 milioni dalle applicazioni di IFRS 16. Il free cash flow è diminuito del 20% anno su anno a €2.28 miliardi. Alla fine dell’anno, il debito netto era di –€8.29 miliardi.

Quarto trimestre 2019

Nel quarto trimestre, i nuovi ordini cloud sono stati pari a €878 milioni, +19% (+17% in valuta costante) e +20% se si esclude l’Infrastructure-as-a-Service (IaaS). A riprova della bontà della strategia di cloud ibrido di SAP, uno dei più grandi clienti on premise di SAP ha deciso di migrare la maggior parte della sua infrastruttura SAP al cloud e di aumentare l’uso di soluzioni SaaS di SAP. Questo contratto ha contribuito per 10 punti percentuali alla crescita totale di nuovi cloud booking del 19%. SAP stima che la maggior parte dei suoi grandi clienti seguirà questo esempio. Le revenue cloud sono cresciute del 35% anno su anno arrivando a €1.90 miliardi (IFRS), + 35% (non-IFRS) e +32% (non-IFRS in valuta costante). Le licenze software sono decresciute del 4% anno su anno a €2.00 miliardi (IFRS), -4% (non-IFRS) e -6% (non-IFRS in valuta costante).  Il nuovo order entry per cloud e software ha superato i €5 miliardi crescendo del 6% anno su anno (5% in valuta costante) nel quarto trimestre. Le revenue cloud e software sono cresciute dell’8% anno su anno a €6.85 miliardi (IFRS), +8% (non-IFRS) e +6% (non-IFRS in valuta costante). Le revenue complessive sono aumentate dell’8% anno su anno a quota €8.04 miliardi (IFRS), +8% (non-IFRS) e +6% (non-IFRS in valuta costante).

Il margine lordo per il cloud è aumentato di 6.9 punti percentuali anno su anno al 65.2% (IFRS) ed è aumentato di 7.4 punti percentuali anno su anno al 69.5% (non-IFRS).

L’utile operativo è diminuito dell’ 11% anno su anno a €2.12 miliardi (IFRS), +12% (non-IFRS) e +9% (non-IFRS in valuta costante). Il margine operativo è diminuito di 5.9 punti percentuali anno su anno al 26.4% (IFRS) ed è cresciuto di 1.1 punti percentuali (non-IFRS) e di 1.0 punti percentuali (non-IFRS in valuta costante).

Gli utili per azione sono diminuiti del 3% a €1.37 (IFRS) e sono aumentati del 21% a €1.82 (non-IFRS).

Risultati per segmento in Q4 2019

Qui di seguito sono riportati i risultati delle tre principali aree di business di SAP: “Applications, Technology & Services”, “Intelligent Spend Group” e “Qualtrics[2].

Applications, Technology & Services (AT&S)

Nel quarto trimeste, le revenue del segmento AT&S sono cresciute del 5% a €6.97 miliardi anno su anno (+3% in valuta costante). Le soluzioni che hanno contribuito maggiormente a questa crescita sono descritte sotto.

SAP S/4HANA

SAP S/4HANA, il cuore dell’Intelligent Enterprise, comprende analytic, simulazione, analisi predittive e a supporto delle decisioni per aiutare le aziende a gestire il proprio business in tempo reale. Per l’implementazione SAP offre ai clienti differenti scelte che includono cloud, on-premise e modelli ibridi in modo da lasciare la libertà all’organizzazione di scegliere lo scenario o la combinazione che meglio risponde alle proprie esigenze. SAP S/4HANA è l’intelligent ERP leader di mercato che offre un’agilità di business ineguagliabile, consentendo alle organizzazoni di tutte le industrie di reinventare i propri modelli di business per l’economia digitale e di competere dinamicamente nei mercati.

Approssimativamente 1.200 clienti hanno scelto SAP S/4HANA in questo trimestre, portando l’adozione complessiva della soluzione a oltre 13.800 aziende, +24% anno su anno. Nel quarto trimestre, circa il 40% di questi nuovi clienti SAP S/4HANA sono organizzazioni che hanno scelto per la prima volta una soluzione SAP. [3]

In Q4, organizzazioni leader come Ford Motor Group, Zalando, die Autobahn GmbH, Decathlon, E.ON, Lockheed Martin, MINTH Group, e Roche hanno scelto SAP S/4HANA. Vodafone è recentemente andata live su una singola global instance di SAP S/4HANA. Altri progetti andati live riguardano BDO, Deutsche Telekom, Sandvik Mining e Construction, ARAMEX, Aareal Bank e PayPal Giving Fund. Un numero crescente di aziende di tutte le dimensioni fra cui Kubota Corporation, Gate Gourmet Switzerland, Centaur Holding e Tom Tailor stanno implementando SAP S/4HANA in parte o internamente nel cloud. Mercedes Benz Formula E è ora live su SAP S/4HANA Cloud.

Human Experience Management (HXM)

La SAP SuccessFactors Human Experience Management (HXM) Suite offre soluzioni potenti per la gestione di processi core in ambito HR, payroll, talent management, employee experience management e people analytic per fornire maggiori opportunità ai dipendenti consentendo allo stesso tempo ai responsabili HR di accelerare la crescita del business. Come nuova evoluzione dello human capital management (HCM), HXM è un nuovo modo di fornire software che è totalmente disegnato su misura di ciò di cui i dipendenti hanno bisogno, su come lavorano e su che cosa li motiva realmente. La SAP SuccessFactors HXM Suite è unica perchè è costruita per offrire il meglio dell’HCM, ma anche per creare esperienze centrate sui dipendenti veramente dinamiche e coinvolgenti.

Le soluzioni SAP SuccessFactors Human Experience Management di SAP sfruttano Qualtrics per aiutare i clienti a ottenere informazioni in tempo reale su quali comportamenti e sentimenti stanno emergendo nell’organizzazione. Oltre 450 clienti hanno scelto queste soluzioni dal loro lancio, avvenuto nel maggio 2019.

Landesbank Baden-Württemberg, Genting Hong Kong e Universal Beijing Resort sono alcuni dei molti contratti dove SAP ha prevalso rispetto a concorrenti diretti. Eurobank, Computacenter e Chalhoub Group sono andati live su SAP SuccessFactors in questo trimestre.

SAP C/4HANA

SAP C/4HANA combina soluzioni leader per marketing, vendite, commerce, servizi e gestione dati clienti, che permettono alle aziende di sviluppare e offrire customer experience personalizzate per tutti i punti di contatto e i canali basandosi su una vista completa del cliente. Come parte dell’Intelligent Enterprise, SAP C/4HANA integra con SAP S/4HANA tutto il ciclo: dai primi segnali della domanda al fulfillment in un unico processo end-to-end.

Le soluzioni SAP C/4HANA beneficiano anche di Qualtrics Customer Experience Management per capire le richieste e i bisogni dei clienti. Questo aspetto consente alle organizzazioni di combinare i feedback dei clienti con i dati operativi per ascoltare e agire nel momento esatto in cui è necessario migliorare la customer experience.

Nielsen Company, Royal Dutch Shell, Chevron, Carhartt, Intersport Deutschland e Aldo Group sono tutte grandi organizzazioni che hanno scelto soluzioni SAP C/4HANA in Q4.

Business Technology Platform

La business technology platform di SAP aiuta i clienti a trasformare i propri dati in valore per il business. La piattaforma comprende database e gestione dati, applicazioni, sviluppo, integrazione, analytic e tecnologie intelligenti. La business technology platform rappresenta una combinazione delle più importanti tecnologie di SAP come SAP HANA, SAP Cloud Platform, SAP Data Warehouse Cloud, SAP Analytics Cloud, SAP Data Intelligence e SAP Intelligent Robotic Process Automation che sono disponibili in bundle in una singola architettura di riferimento. La piattaforma supporta le infrastrutture dei clienti in cloud, on-premise e ibride. Inoltre la business technology platform offre interoperabilità senza soluzioni di continuità con le tecnologie degli hyperscaler per fornire un alto livello di flessiblità e scalabilità. La business technology platform offre ai clienti un accesso conveniente ai dati SAP, alla tecnologia SAP e ai servizi di business pre-configurati SAP per aiutarli a generare nuovo valore di business su tutti gli elementi della soluzione.

Barclaycard, Telecom Italia, GetYourGuide e Allegiant Travel Company hanno scelto la business technology platform di SAP e soluzioni di analytic in cloud nel quarto trimestre.

Intelligent Spend Group (ISG)

Nel quarto trimestre, le revenue del segmento Intelligent Spend Group sono cresciute del 15% a €830 milioni anno su anno (+12% in valuta costante).

Con l’Intelligent Spend Group, SAP offre funzionalità di commercio collaborativo (SAP Ariba), processi semplici per le spese e le trasferte di lavoro (SAP Concur) e una gestione flessibile della forza lavoro (SAP Fieldglass). SAP Intelligent Spend sfrutta anche Qualtrics. Ogni schermata di Ariba avrà Qualtrics incorporato per migliorare l’esperienza e per creare un circolo continuo di feedback per gli acquirenti e i fornitori della rete. Il portfolio dell’Intelligent Spend Group rappresenta la più grande piattaforma commerciale nel mondo con oltre $3.6 trilioni di transazioni globali regitrate ogni anno in più di 180 paesi.

Kärcher, Electrolux, Coca-Cola Hellenic Bottling Company, GEA Group, Repsol e New York Yankees hanno scelto le soluzioni di Intelligent Spend Group di SAP in questo trimestre.

Qualtrics

Nel quartro trimestre, le revenue del segmento Qualtrics sono state pari a €156 milioni.

Con Qualtrics, SAP combina la leadership di mercato nell’Experience Management (XM) con il potere della parte operativa end-to-end in più di 25 industrie per aiutare le organizzazioni a gestire e a migliorare le quattro esperienze principali del business: cliente, dipendente, prodotto e brand. Chalhoub Group è una delle numerose aziende che sta usando la SuccessFactors Qualtrics platform.

La Qualtrics XM™ Platform ha ottenuto la fiducia di oltre 11.450 aziende per ascoltare, capire e agire basandosi su dati relativi all’experience dei clienti (X-data™) combinando gli X-data con i sistemi dei dati operativi (O-data™) dell’impresa.

In Q4, Volkswagen Group Australia, JPMorgan Chase, Allianz SE, Alaska Airlines, ExxonMobil, Santander, Samsung Group e Hearst Corporation e molti altri hanno selezionato Qualtrics per far evolvere i propri sistemi di registrazione in nuovi sistemi orientati all’azione e raggiungere così risultati straordinari.

[1] I risultati dell’anno e di Q4 2019 sono stati anche influenzati dai cambiamenti nei principi contabili, da combinazioni di business e da altri elementi. Per maggiori dettagli, fare riferimento alla comunicazione riportata a pagina 32 di questo Quarterly Statement.

[2] In Q4 2019, l’azienda ha cambiato nome al precedente segmento Customer and Experience Management in segment Qualtrics dal momento che le nostre offerte per la customer experience non sono più incluse in questa area. Per maggiori dettagli, fare riferimento alla comuniczione a pagina 21 di questo Quarterly Statement.

[3] Fare riferimento a pagina 33 per informazioni sulle varizioni nella definizione di SAP S/4HANA e del suo impatto sul relativo numero di clienti.

Risultati di Revenue per Regione 2019

SAP ha registrato solidi risultati in EMEA con revenue cloud e software in crescita del 9%. Le revenue cloud sono cresciute del 47% con Germania, Olanda e UK ben in evidenza. Inoltre, Spagna e Svizzera hanno avuto un anno molto positivo per il fatturato di licenze software.

L’azienda ha avuto ottimi risultati nella regione delle Americhe. Le revenue cloud e software sono aumentare del 15% (IFRS) e del 16% (non-IFRS). Le revenue cloud sono cresciute del 34% (IFRS) e del 35% (non-IFRS),  in evidenza Canada e Brasile. Per le revenue da licenze software, gli Stati Uniti hanno avuto un anno molto solido, così come Brasile e Canada.

Infine in APJ, SAP ha registrato un anno positivo nonostante le sfide del mercato. Le revenue cloud e software sono cresciute del 10%,  mentre le revenue cloud sono aumentare del 43%. Per le revenue cloud e da licenze software, si sono contraddistinte sia Cina che Giappone.

Business Outlook 2020

In linea con il momento molto positivo che l’azienda sta attraversando, SAP stima i seguenti parametri per il 2020 che sostituiscono le precedenti stime:

  • Le revenue cloud Non-IFRS sono stimate nell’intervallo €8.7 − €9.0 miliardi in valuta costante (2019: €7.01 miliardi), in crescita tra il 24% – 28% in valuta costante
  • Le revenue cloud e software Non-IFRS sono stimate nell’intervallo €24.7 – €25.1 miliardi in valuta costante (2019: €23.09 miliardi), in crescita tra il 7% – 9% in valuta costante
  • Le revenue totali Non-IFRS sono stimante nell’intervallo €29.2 – €29.7 miliardi in valuta costante (2019: €27.63 miliardi), in crescita del 6% – 8% in valuta costante
  • Il profitto operative Non-IFRS è stimato nell’intervallo €8.9 – €9.3 miliardi in valuta costante (2019: €8.21 miliardi), in crescita dell’8% – 13% in valuta costante
  • La quota di predictable revenue (definite come il totale delle revenue cloud e le revenue software support) è stimato assestarsi a circa il 70%

Il business outlook per il 2020 di SAP è in valuta costante. Ci si attende che le cifre riportate in valuta attuale possano essere influenzate dalle fluttuazioni dei tassi di cambio, nel corso dell’anno.

Ambizioni 2023

Nel periodo tra il  2018 e il 2023, SAP continua ad aspettarsi:

  • Più che triplicare le revenue cloud non-IFRS (2018: €5.03 miliardi)
  • Crescere le proprie revenue complessive non-IFRS oltre i €35 miliardi (2018: €24.74 billion)
  • Avvicinarsi all’80% come quota di predictable revenue
  • Raggiungere un cloud gross margin non-IFRS del 75%
  • Aumentare l’operating margin non-IFRS di un punto percentuale per anno in media, che rappresenta un aumento totale di circa 500 punti base,