>

Il Gruppo Chiesi premia SAP come miglior partner nel percorso di sostenibilità della catena del valore dell’azienda farmaceutica

Vimercate, 17 novembre 2022 SAP Italia si è aggiudicata il riconoscimento “Supplier Awards 2022” nella categoria “We Excel in Sustainability” del Gruppo Chiesi, gruppo biofarmaceutico internazionale, durante il Vendor Day organizzato dal Gruppo Chiesi. L’evento ha coinvolto i principali fornitori dell’azienda per discutere le migliori pratiche di qualità, livello di servizio, innovazione, collaborazione e del percorso di sostenibilità della catena del valore di Chiesi.

SAP è stata premiata per il progetto NET ZERO nella categoria “We Excel in Sustainability” assegnato alle imprese che hanno presentato, tramite una survey, un rilevante progetto di sostenibilità attivato all’interno della propria organizzazione. La valutazione è avvenuta secondo parametri di impatto, contribuzione agli obiettivi dell’azienda, ampiezza di perimetro e replicabilità, premiando i progetti ritenuti particolarmente interessanti, meritevoli ed allineati ai valori e obiettivi strategici di Chiesi nell’evoluzione della propria value chain.

NET ZERO poggia su due pilastri che indirizzano tutte le attività di SAP e l’intera catena del valore dell’azienda. Come primo obiettivo SAP vuole raggiungere l’azzeramento delle emissioni delle proprie attività entro la fine del 2023, con un anticipo di due anni rispetto all’obiettivo iniziale. Quest’area include tutte le emissioni di carbonio dirette, indirette e alcune categorie selezionate della catena del valore di SAP, come i voli aziendali, il pendolarismo dei dipendenti e i centri dati esterni (co-location e hyperscaler).

Il secondo pilastro indirizza la riduzione delle emissioni derivanti in primis dall’utilizzo dei prodotti SAP, seguita dai beni e servizi acquistati. L’attenzione di SAP si concentra sulle seguenti aree: accelerare la trasformazione dei clienti da un modello on-premise verso il cloud, rafforzare l’impegno con i principali fornitori affinché puntino all’azzeramento delle emissioni e a fornire prodotti e servizi a zero emissioni, utilizzare i migliori data center di mercato con una programmazione sostenibile e un calcolatore dell’impronta di carbonio del cloud per tutte le soluzioni cloud di SAP e, infine, potenziare gli investimenti diretti in elettricità rinnovabile e in fondi basati sulla natura e sulle tecniche per neutralizzare le emissioni di carbonio residue.

“Affrontare con successo le sfide globali più urgenti richiede cambiamenti a tutti i livelli e su larga scala. Quando si tratta di proteggere il nostro pianeta, le aziende di ogni settore possono fare la differenza integrando la sostenibilità nel loro modello di business”, ha evidenziato Carla Masperi, Amministratore Delegato di SAP Italia. “E come SAP siamo passati dalle parole ai fatti. Aiutiamo i nostri clienti con un portfolio specifico di soluzioni per la sostenibilità e stiamo rafforzando il nostro impegno per diventare un’organizzazione sempre più green: oltre all’obiettivo di diventare neutrali per le emissioni di carbonio delle nostre attività entro la fine del 2023, abbiamo anche aumentato il nostro impegno a diventare un’impresa Net Zero dal 2050 al 2030”.

“Il Vendor Day è una giornata di incontro e dialogo fondamentale per la continua evoluzione del nostro ecosistema, in un processo di apprendimento reciproco e di co-evoluzione”, ha commentato Guido D’Agostino, Global Procurement Head del Gruppo Chiesi. “In qualità di Società Benefit e B Corp certificata, crediamo fortemente nell’interdipendenza, il che significa che tutti gli elementi che compongono un determinato sistema sono interconnessi e dipendono gli uni dagli altri. Un flusso di lavoro fondamentale per Chiesi è legato al costante aumento del livello di sostenibilità e alla riduzione degli impatti negativi di tutta la sua catena del valore. In questo percorso, un ruolo fondamentale è svolto proprio dai nostri partner strategici”.

Per maggiori informazioni su SAP visita SAP News Center. Segui SAP su Twitter @sapnews.

 

SAP

La strategia di SAP è di aiutare ogni azienda a funzionare come un’impresa intelligente e sostenibile. Come uno dei leader di mercato nelle applicazioni software per il business, aiutiamo le organizzazioni di tutti i settori e dimensioni a operare al meglio: i clienti SAP generano l’87% del commercio globale complessivo. Le nostre tecnologie di machine learning, Internet of Things (IoT) e di analytic avanzate permettono ai clienti di trasformare le loro organizzazioni in imprese intelligenti. SAP aiuta a dare alle persone e alle aziende informazioni approfondite sul business e promuove la collaborazione per aiutarle a competere con successo. Semplifichiamo la tecnologia per le imprese in modo che possano utilizzare il nostro software nel modo desiderato, senza interruzioni. La nostra suite di applicazioni e servizi end-to-end consente ad aziende private e pubbliche di operare con profitto, adattarsi costantemente al mercato e fare la differenza in 25 settori. Con una rete globale di clienti, partner, dipendenti e opinion leader, SAP aiuta il mondo a funzionare meglio e a migliorare la vita delle persone. Per ulteriori informazioni, visitare www.sap.com.

 

Seguici su

Facebook: www.facebook.com/sapitalia

Twitter: www.twitter.com/sapitalia @SAPItalia

Youtube: www.youtube.com/sapitaliachannel

 

Contatti Stampa:

SAP Italia

Raffaella Mollame – raffaella.mollame@sap.com

Tel. 039-6879551 – 340 7771644

www.sap.com/italy

 

Imageware

Stefano Bogani – sbogani@imageware.it

Jessica Morante – jmorante@imageware.it

Alessandra Pigoni – apigoni@imageware.it