SAP e MADE lanciano l’iniziativa #MADEpossible per aiutare le aziende manifatturiere a sviluppare supply chain sostenibili e resilienti

L’iniziativa, che si inserisce nell’ambito della collaborazione di SAP Italia con MADE, Competence Center per l’Industria 4.0, prevede un calendario di appuntamenti divulgativi che riuniscono clienti, rappresentanti delle associazioni e del mondo accademico e webinar tematici, il tutto disponibile anche on-demand.

Vimercate, 19 aprile 2021 – SAP Italia, nell’ambito della collaborazione con MADE, Competence Center per l’Industria 4.0, promuove #MADEpossible, un’iniziativa rivolta alle aziende del settore manifatturiero, per supportarle nello sviluppo di supply chain sempre più resilienti e sostenibili.

Nato nel gennaio 2019, MADE è un centro di competenza che si rivolge al settore manifatturiero e offre  alle imprese i servizi necessari – dall’orientamento alla formazione, dalla ricerca applicata al trasferimento tecnologico – per affrontare la digitalizzazione 4.0 dei processi produttivi. Le aziende che si rivolgono  a MADE  sono supportate in un percorso di crescita e di adozione di nuove tecnologie digitali a copertura dell’intero ciclo di vita del prodotto: dalla progettazione all’ingegnerizzazione, dalla produzione alla consegna e alla gestione del fine ciclo di vita del prodotto.

Nel contesto post-pandemico le moderne catene di approvvigionamento sono chiamate ad affrontare sfide sconosciute, e a essere al contempo sottoposte a un maggiore livello di controlli e stress. La supply chain è passata dall’essere una funzione organizzativa “dietro le quinte” a un elemento di differenziazione per l’impresa. La tendenza verso una maggiore flessibilità e l’approvvigionamento multilivello inaugurano l’era delle supply chain resilienti e sostenibili. Le supply chain resilienti sono in grado di assorbire l’incertezza rimanendo agili e, grazie alla loro adattabilità, possono evolvere dinamicamente per rispondere alle nuove condizioni di mercato. Una supply chain sostenibile permette all’impresa di essere trasparente nei confronti del suo ecosistema offrendo visibilità e apertura sulle sue operazioni, come ad esempio sui fornitori con cui collabora, sulla tracciabilità dei prodotti, sul percorso di fornitura delle materie prime, sull’attuazione di pratiche contrattuali eque.

SAP propone alle aziende di migliorare la resilienza e la sostenibilità della propria supply chain tramite un approccio di tipo design to operate che consente di collegare in modo fluido tutti i processi di business – design, pianificazione, produzione e operation – traendo vantaggio dalle tecnologie intelligenti e creando uno specchio digitale dell’intera catena del valore.

#MADEpossible, per una supply chain resiliente

Il progetto #MADEpossibile si articola su 5 filoni: Design, che comprende ricerca e sviluppo e engineering, Planning, ovvero pianificazione e produzione, Manufacturing, rivolto ai responsabili impianti e produzione, Delivery, che affronta i temi legati alla logistica e al magazzino e Operate, che si rivolge ai responsabili della manutenzione e degli impianti. Per ciascun tema l’iniziativa prevede l’organizzazione di un evento di scenario con clienti, rappresentanti delle associazioni e del mondo accademico, lo sviluppo di webinar tematici dove verranno presentate soluzioni e tecnologie a sostegno dello specifico filone, e la condivisione di esperienze clienti e casi d’uso e consulenze da parte dei partner SAP.

Il primo dei 5 eventi divulgativi, che avranno cadenza mensile da aprile a giugno e a settembre e ottobre, si terrà il 29 aprile e sarà dedicato al tema del Design, per dimostrare come la migliore supply chain nasca a partire dal design intelligente dei prodotti.

Inoltre, i 5 casi d’uso disponibili come scenari reali presso la sede MADE saranno accessibili anche come video-episodi  sul sito https://events.sap.com/it/imprese-intelligenti/it/made_possible e sul sito made-cc.eu/sap-madepossible e permetteranno l’approfondimento di alcuni temi quali: retrofitting e monitoring degli impianti produttivi; pianificazione della manutenzione; diagnostica prognostica e manutenzione di un impianto remoto; Big Data a supporto delle performance aziendali gestione intelligente degli asset in mobilità.

“Attraverso una visione integrata della trasformazione digitale dei processi è possibile riconoscerne la validità, vivendo in prima persona l’esperienza pratica. Questa iniziativa insieme a SAP esprime perfettamente quanto realizzato nei 2.500 mq di MADE – Competence Center Industria 4.0, dove le PMI, ma non solo, possono trovare modelli di trasformazione digitale dei processi portanti di una azienda manifatturiera, a cui ispirarsi, fino a testarli,” commenta il Prof. Marco Taisch, Presidente di MADE.  “Un viaggio nella fabbrica digitale, dalla Progettazione Virtuale e Sviluppo nuovo prodotto alla gestione del fine ciclo di vita. Un approccio necessario per orientarsi e valutare le soluzioni più adeguate, accessibili e sostenibili, con uno sguardo concreto al futuro della propria impresa”.

“In questo periodo ricco di sfide, la supply chain ha un ruolo fondamentale nei progetti di digital transformation e le aziende che sono in grado di costruire catene di approvvigionamento resilienti e sostenibili saranno più preparate a cogliere le opportunità di crescita e  a reagire più rapidamente ai momenti di crisi”, ha dichiarato Giacomo Coppi, team leader digital supply chain di SAP Italia. “#MADEpossibile nasce proprio con l’obiettivo di aiutare le imprese italiane a guardare con fiducia alla loro catena del valore e a fare la differenza crescendo in modo sostenibile. Solo così possiamo pensare a uno sviluppo del sistema industriale per il nostro Paese intelligente e duraturo”.

L’iniziativa #MADEpossible è realizzata in collaborazione con i partner Capgemini, Derga Consulting, Espedia con ICM.S, e Syscons, che condividono l’impegno di SAP nel favorire una maggior digitalizzazione del settore manifatturiero italiano.

Ulteriori informazioni sull’iniziativa, gli appuntamenti e le risorse on demand sono disponibili sul sito SAP e sul sito MADE – Competence Center Industria 4.0.

Per maggiori informazioni visita SAP News Center. Segui SAP su Twitter @sapnews.

SAP

La strategia di SAP è di aiutare ogni azienda a funzionare come un’impresa intelligente. Come uno dei leader di mercato nelle applicazioni software per il business, aiutiamo le organizzazioni di tutti i settori e dimensioni a operare al meglio: il 77% delle transazioni commerciali mondiali passa da un sistema SAP®. Le nostre tecnologie di machine learning, Internet of Things (IoT) e di analytic avanzate permettono ai clienti di trasformare le loro organizzazioni in imprese intelligenti. SAP aiuta a dare alle persone e alle aziende informazioni approfondite sul business e promuove la collaborazione per aiutarle a competere con successo. Semplifichiamo la tecnologia per le imprese in modo che possano utilizzare il nostro software nel modo desiderato, senza interruzioni. La nostra suite di applicazioni e servizi end-to-end consente ad aziende private e pubbliche di operare con profitto, adattarsi costantemente al mercato e fare la differenza in 25 settori. Con una rete globale di clienti, partner, dipendenti e opinion leader, SAP aiuta il mondo a funzionare meglio e a migliorare la vita delle persone. Per ulteriori informazioni, visitare www.sap.com.

 

Seguici su

Facebook: www.facebook.com/sapitalia

Twitter: www.twitter.com/sapitalia @SAPItalia

Youtube: www.youtube.com/sapitaliachannel

 

Contatti Stampa:

SAP Italia

Raffaella Mollame – raffaella.mollame@sap.com

Tel. 039-6879551 – 340 7771644

www.sap.com/italy

 

Imageware

Stefano Bogani – sbogani@imageware.it

Jessica Morante – jmorante@imageware.it

Alessandra Pigoni – apigoni@imageware.it